Cattolica. Confcommercio, eletti il presidente e il gruppo dirigente. ‘Idee chiare e ambiziose’.

Cattolica. Confcommercio, eletti il presidente e il gruppo dirigente. ‘Idee chiare e ambiziose’.
Confcommercio Cattolica

CATTOLICA. Con questi presupposti, Giovedì 12 Novembre, si è insediato il nuovo Consiglio di Delegazione di Cattolica e San Giovanni in Marignano.

Alla guida del Consiglio per i prossimi anni è stato eletto Giacomo Badioli, titolare di alcuni ristoranti, tra cui il noto Gente di Mare, che sarà coadiuvato in primis da Mirella Masi, titolare dello Stabilimento Balneare Alta Marea, ed eletta Vice-Presidente di Delegazione. A completare il quadro consiliare Seimon Grassi, rappresentante dell’agenzia principale di Cattolica Assicurazioni Generali, Beatrice Pozzi, titolare della boutique di abbigliamento Sei Tu, Paolo Staccoli, titolare dell’omonimo caffè/pasticceria e Mariangela Giampaoli, rappresentante dei titolari del Racket bar e del ristorante la Lampara.

‘Sono molto motivato e indubbiamente soddisfatto per l’incarico ricevuto ed è per questo che desidero vivamente ringraziare, ad uno ad uno, tutti gli associati della Confcommercio cattolichina – le prime parole del neo-eletto Badioli che prosegue – la fiducia ed il sostegno conferitimi rappresentano lo stimolo migliore per poter rendere l’azione sindacale della delegazione quanto più concreta, dinamica e creativa; in questo percorso sarò affiancato in Consiglio da imprenditori operanti su differenti settori e accomunati da tenacia, esperienza ed entusiasmo, coi quali da subito vogliamo, in maniera coesa, contribuire a realizzare politiche del commercio, dei servizi e del turismo, capaci di dare nuova linfa al territorio della Regina. Sarà pertanto fondamentale, da una parte, intercettare ed ascoltare sempre più attentamente i bisogni e le istanze dei commercianti e, dall’altra, continuare a renderci attori protagonisti nell’interlocuzione con le istituzioni locali, per un rapporto all’insegna della collaborazione e dell’efficacia’.

‘Le evidenti problematiche legate a viabilità e parcheggi, all’occupazione del suolo pubblico, la sicurezza, il nuovo POC, l’abusivismo commerciale, i troppi negozi sfitti e l’organizzazione di iniziative in grado di rendere più accattivanti i nostri viali commerciali: queste sono certamente le prime sfide su cui lavorare e su cui fare rete, dialogando in piena sinergia con tutti gli imprenditori di Cattolica. – fa eco a Badioli la neo-Vice-Presidente Masi che incalza – Abbiamo la precisa e ferma volontà di far sentire ancor più forte e decisa rispetto al passato la voce dei commercianti di Confcommercio ed è per questo che impegneremo al meglio le nostre energie, le nostre risorse ed il nostro tempo’.

Presente all’insediamento del nuovo Consiglio di Delegazione il Presidente Provinciale della Confcommercio Gianni Indino che conclude: ‘A nome mio e di tutta la giunta di presidenza, desidero rivolgere le mie più sentite congratulazioni al neo-eletto Badioli e a tutti i suoi consiglieri; auguro a tutta la squadra un cammino associativo ricco di soddisfazioni e risultati, ribadendo l’importanza di mettere sempre al centro della quotidiana azione sindacale la valorizzazione degli imprenditori e lo sviluppo delle loro imprese commerciali; metteremo a disposizione del nuovo gruppo dirigente di Cattolica persone e risorse, al fine di perseguire gli obiettivi di crescita prefissi’.

Ti potrebbe interessare anche...