Ravenna. Calcio. La juniores esulta in laguna, dopo due sconfitte di fila vince a Venezia.

Ravenna. Calcio. La juniores esulta in laguna, dopo due sconfitte di fila vince a Venezia.
Ravenna Calcio. Immagine di repertorio.

RAVENNA. Dopo due sconfitte di fila, la Juniores del Ravenna torna a vincere andando ad espugnare il terreno del Venezia, formazione che prima di questa gara sopravanzava i giallorossi di un punto. E’ stato Derjai, al 16’ della ripresa, a spezzare l’equilibrio evidente del match trafiggendo in uscita Boyadzhiev al termine di una bella azione personale. La reazione lagunare si arresta al limite dei 16 metri ravennati, mentre la squadra di Ottaviani costruisce ma spreca diverse occasioni per raddoppiare. Clamorosa quella di Causero che calcia a botta sicura ma trova un difensore lagunare pronto a respingere sulla linea.

Nel lunghissimo recupero finale, Destani subisce un forte pestone alla mano sinistra: viene espulso dall’arbitro, che fraintende la reazione verbale del ragazzo, e al ritorno a Ravenna va in ospedale per accertamenti; per fortuna, gli esami escludono la frattura. Il successo fa ripartire il Ravenna, portandolo al settimo posto della classifica del girone D. “Abbiamo fatto un buon risultato – dice soddisfatto mister Ottaviani -  contro un Venezia che ha confermato di essere una bella squadra. Nel primo tempo sono andati meglio loro, sul piano del gioco e della manovra, anche se non hanno creato molto, nel secondo siamo venuti fuori noi e dopo essere passati in vantaggio, la squadra è stata brava a gestirlo fino al termine”.

Sabato prossimo, il Ravenna ospita il Campodarsego, formazione in netta risalita come conferma la striscia positiva di 5 partite, con 4 vittorie e un pareggio.

Il tabellino della gara 

Venezia-Ravenna 0-1 

VENEZIA: Boyadzhiev, Turcato, Bellini, Serena, Callegaro, Fabbri, De Faveri (37’ st Giordano), Seno, Pezzato, Piccolo (29’ st Dordit), Boscolo (13’ st Rode). A disp.: Scarpi, Modolo, Tagliapietra, Pellizzaro, Barzan. All.: Turato.

RAVENNA: Maddalena, Destani, Mingozzi, Cambrini, E. Cortesi (1’ st Ottaiano), Minardi (23’ st M. Cortesi), Spaneshi, Derjai, Tomasi, Miccoli, Baccarini (1’ st Causero). A disp.: Bonazza, Calderoni, Bolzonella, Nuccio, Bondi, Casadio. All.: Ottaviani.

ARBITRO: Fiorentin di Padova.

RETE: 16’ st Derjai.

NOTE: Espulso al 47’ st Destani. Ammoniti: Turcato, Rode, Fabbri, Baccarini, Mingozzi, M. Cortesi.

I risultati dell’undicesima giornata del girone D: Campodarsego-Legnago 1-1, Clodiense-Villafranca 1-0, Este-Mestre 0-3, Forlì-Abano 3-0, Luparense San Paolo-Calvi Noale 2-1, Venezia-Ravenna 0-1, Virtus Vecomp-Delta Rovigo 5-0. Riposa: Ribelle.

Classifica: Luparense San Paolo 28; Virtus Vecomp 23; Mestre 21; Forlì 19; Legnago* e Delta Rovigo 18; Ravenna 17; Venezia 15; Campodarsego 14; Abano* 13; Villafranca 11; Clodiense* e Este* 10; Calvi Noale 4; Ribelle 0. * una partita in più

 

 

 

Ti potrebbe interessare anche...