Ravenna. Nella sala del consiglio la presentazione del volume ‘Ravenna civica e patriottica’.

Ravenna. Nella sala del consiglio la presentazione del volume ‘Ravenna civica e patriottica’.
Comune di Ravenna. Immagine di repertorio.

RAVENNA. Sabato, 21 novembre, alle 16 nella sala del consiglio comunale è in programma la presentazione del volume ‘Ravenna civica e patriottica’. L’appuntamento è promosso da Fondazione Museo del Risorgimento, Prefettura e Comune. La pubblicazione vuole essere un omaggio a quanti si sono impegnati per l’organizzazione e la buona riuscita dei tanti eventi organizzati nel 2011, 150° anniversario dell’Unità d’Italia, e dedicati a questa ricorrenza anche negli anni successivi, caratterizzandosi come memoria storica delle iniziative più importanti svoltesi a Ravenna. Comprende anche testi di approfondimento scritti da profondi conoscitori del Rigorgimento italiano.

Alla presenza tra gli altri del prefetto Francesco Russo e del sindaco Fabrizio Matteucci, interverranno il vicesindaco Giannantonio Mingozzi, la curatrice del volume Federica Ferrari, il vicepresidente della Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna Sauro Mattarelli, il presidente dell’Abi e del gruppo Cassa di Risparmio di Ravenna Antonio Patuelli.

Per l’istituto superiore di studi musicali Giuseppe Verdi, Giacomo Strocchi (flauto), Marco Spada (oboe), Matteo Succi (clarinetto) e Alex Rossi (fagotto) eseguiranno brani di Franz Joseph Haydn (Allegro con spirito dal Divertimento in sib maggiore), Wolfgang Amadeus Mozart (Marcia alla francese dal Divertimento k251) Giuseppe Verdi (Va’ pensiero), Michele Novaro (Il canto degli italiani).

Il volume e l’iniziativa sono stati realizzati con la collaborazione di Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna, Istituzione Biblioteca Classense, Fondazione Casa Oriani, Società Conservatrice del Capanno Garibaldi, Casa Matha, Pensiero e Azione, Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna, Federazione delle Cooperative della provincia di Ravenna.

 

 

Ti potrebbe interessare anche...