Santarcangelo. Archivio comunale: smaltite quasi 4 tonnellate di carta di documenti privi di validità e valore storico.

Santarcangelo. Archivio comunale: smaltite quasi 4 tonnellate di carta di documenti privi di validità e valore storico.
Santarcangelo smaltimento archivio

SANTARCANGELO. Si riduce l’archivio cartaceo del Comune di Santarcangelo. Quasi quattro tonnellate di documenti ormai privi di validità amministrativa e senza valore storico, che avrebbe reso necessario conservarli, sono stati smaltiti questa mattina (19 novembre) da un’azienda incaricata dall’Amministrazione comunale dopo il nulla osta della Soprintendenza archivistica dell’Emilia-Romagna.

Nel frattempo procede il processo di digitalizzazione degli atti prodotti dall’Amministrazione comunale (delibere, determine, ordinanze, regolamenti, ecc), con una consistente riduzione del consumo di carta: un processo di dematerializzazione portato avanti da tempo grazie anche all’accordo raggiunto lo scorso anno con il Polo Archivistico Regionale dell’Emilia-Romagna per la conservazione digitale dei documenti.

La carta smaltita è stata donata al Comitato provinciale di Modena della Croce Rossa Italiana senza alcun costo a carico del Comune.

Ti potrebbe interessare anche...