Bellaria Igea Marina. In arrivo fondi regionali a sostegno della costa. ‘La strada è quella giusta’, commenta il sindaco Ceccarelli.

Bellaria Igea Marina. In arrivo fondi regionali a sostegno della costa. ‘La strada è quella giusta’, commenta il sindaco Ceccarelli.
Il sindaco di Bellaria Igea Marina Enzo Ceccarelli

BELLARIA IGEA MARINA. ‘Un provvedimento incoraggiante, a beneficio del nostro territorio e nella direzione di una piena operatività del Distretto di Costa: attendiamo con fiducia altri passi in avanti, in primis nello snellimento della burocrazia, in tema di demanio ma anche per la ristrutturazione delle attività ricettive’, così Enzo Ceccarelli, Presidente dell’Unione di Prodotto Costa e Sindaco di Bellaria Igea Marina, commenta lo stanziamento da parte della Regione di venti milioni di euro destinati a progetti di riqualificazione urbana per i comuni costieri.’I comuni della costa, aggiunge Ceccarelli, dovranno farsi trovare pronti, con progetti di qualità meritevoli di sostegno: l’auspicio è che tutte le realtà interessate possano beneficiare in modo omogeneo del fondo messo a disposizione, perché è il territorio nella sua interezza a necessitare di sostegno e sviluppo. Per quanto concerne Bellaria Igea Marina, in particolare, il fondo messo a disposizione si sposa in maniera concreta con i grandi progetti di riqualificazione che abbiamo in cantiere per l’immediato futuro, dalle spiagge al porto canale, passando attraverso i centri urbani.

Nel bilancio di previsione 2016 definito dalla Regione Emilia Romagna, lo stanziamento per progetti di riqualificazione si aggiunge ai fondi destinati al turismo.

‘Anche in tema di turismo è necessario puntare sullo sviluppo e sulla riqualificazione dell’offerta, come i dati sulla stagione appena conclusa ci dimostrano. Quelle realtà e quegli operatori che in questi anni sono cresciuti e si sono migliorati, sono stati premiati da turisti sempre più attenti e consapevoli: la sfida da cogliere, è riuscire a trasformare i numeri positivi del nostro turismo in redditività e in nuovi investimenti’.

‘Gli stanziamenti definiti nel bilancio di previsione si aggiungono al sostegno già profuso dalla Regione in tema di promozione e marketing, e ai lavori in atto per definizione della Legge 7, che disciplinerà il funzionamento degli organismo rivolti alla promozione turistica della Romagna: la strada è quella giusta ed occorre lavorare per consolidare la collaborazione tra ente regionale ed istituzioni del nostro territorio’.

 

Ti potrebbe interessare anche...