Cotignola. Lo spettacolo Taddrarite al Teatro Binario per l’inaugurazione della stagione invernale.

Cotignola. Lo spettacolo Taddrarite al Teatro Binario per l’inaugurazione della stagione invernale.
teatro generica

COTIGNOLA. Lo spettacolo che ha conquistato pubblico e critica del Roma Fringe Festival 2014 arriva al Teatro Binario di Cotignola, sabato 28 novembre alle 21.00… Un palco contro la violenza sulle donne.

Apre sabato 28 novembre alle 21 la Stagione invernale del Teatro Binario di Cotignola con lo spettacolo Taddrarite (pipistrelli). Vincitore del Roma Fringe Festival e premio della Critica al Concorso Internazionale ‘Etica in Atto per la nuova Drammaturgia 2013′, Taddrarite, scritto e diretto da Luana Rondinelli, veicola attraverso un’ironia ‘tagliente e intelligente’, il tema delicato del contrasto alla violenza sulle donne.

Una notte per svelare ciò che non era mai stato detto. Tre sorelle, interpretate da Melania Genna, Anna Clara Giampino, Luana Rondinelli, vegliano, come nelle vecchie tradizioni siciliane, il marito morto della sorella minore. Il velo del silenzio e delle bugie viene squarciato da un vortice di confessioni e dall’esplosione di emozioni. In un chiacchiericcio di musicalità, le donne vengono trascinate in un’atmosfera surreale. Grottesca e ilare è la visione drammatica della vita di queste donne, in cui si ride e si sorride, e si ha il coraggio di affrontare con sarcasmo le violenze che non avevano mai osato confessare.

La comicità non si consuma a spese dei tre personaggi ma nasce proprio dalla constatazione che, nonostante i soprusi subiti, queste donne sono libere, acute e intelligenti. ‘Taddrarite è una risata di ribellione – dichiara la regista e autrice Luana Rondinelli. Le donne finalmente alzano la testa e lo fanno con ironia. Rosa, Franca e Maria vi aspettano per vegliare con loro e in una notte svelarvi quanto può essere ‘fatale’ la dolcezza’.

Il Comune di Cotignola e l’associazione Cambio Binario, in occasione delle celebrazioni della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, hanno scelto il teatro come mezzo per esplorare un tema così attuale.

Dopo lo spettacolo, in collaborazione col Caffè Letterario di Lugo, sarà organizzato un momento di incontro con le protagoniste: non una presentazione dello spettacolo o del testo che lo accompagna ma uno scambio di sensazioni, emozioni, aneddoti, senza barriere tra scena e pubblico.

La biglietteria del teatro Binario sarà aperta un’ora prima della rappresentazione. Durante la serata sarà possibile sottoscrivere anche ‘l’abbonamento alla poltrona’ ovvero la formula che Cambio Binario ha pensato per dare la possibilità di assicurarsi un posto, scelto nella pianta del teatro, per un minimo di quattro spettacoli.

Per informazioni e prenotazioni: 373 5324106 oppure www.cambiobinario.it oppure sulla pagina Facebook di Cambio Binario.

Ti potrebbe interessare anche...