Lugo. Intitolata all’animalista Giovanna Buscaroli la strada che conduce al canile di Bizzuno.

Lugo. Intitolata all’animalista Giovanna Buscaroli la strada che conduce al canile di Bizzuno.
Lugo, intitolazione via Giovanna Buscaroli

LUGO. Domenica 22 novembre 2015 la strada che conduce al canile comprensoriale di Bizzuno (già carrara della cassa) è stata intitolata all’animalista Giovanna Buscaroli, a un anno dalla sua scomparsa. Una cerimonia molto sentita, alla quale hanno partecipato il sindaco di Lugo Davide Ranalli, gli assessori comunali Valeria Ricci e Simonetta Zalambani, il sindaco referente per l’Ambiente dell’Unione Paola Pula, il consigliere regionale Mirco Bagnari, insieme a tanti amici e volontari che hanno conosciuto Giovanna.

cerimonia giovanna buscaroli lugo

Dal 1994 fino alla sua scomparsa, Giovanna è stata presidente della sezione Enpa di Lugo, la quale ha in gestione l’infermeria felina che si trova accanto al canile e tutte le colonie feline del comprensorio. È stata una volontaria del Cinoservizio, l’associazione che ha in mano la gestione del canile in convenzione con l’Unione dei Comuni della Bassa Romagna.

‘Lo dissi pochi giorni dopo la sua morte davanti a tutto il Consiglio comunale e l’ho fatto – ha dichiarato il sindaco Davide Ranalli -. Dissi che la strada che Giovanna Buscaroli percorreva ogni giorno per andare ad accudire i nostri amici a quattro zampe, avrebbe avuto il suo nome. Così è stato. Giovanna ci ha insegnato l’umanità, l’umiltà e lo spirito di sacrificio, ma anche la gioia nell’aiutare il prossimo’.

 

 

 

 

Ti potrebbe interessare anche...