Voltana. La nuova Consulta dei ragazzi si è presentata alla comunità.

Voltana. La nuova Consulta dei ragazzi si è presentata alla comunità.
Consulta ragazzi Voltana

VOLTANA. Giovedì 3 dicembre nel Salone nobile di Villa ortolani, gli studenti componenti la Consulta dei ragazzi per l’anno scolastico 2015/2016 si sono presentati alla comunità voltanese. Erano presenti l’assessore del Comune di Lugo Fabrizio Casamento, alcuni docenti e numerosi genitori e familiari dei ragazzi. La Consulta è composta da ragazzi e ragazze delle classi quinte della scuola primaria e tutte le classi della scuola secondaria di primo grado di Voltana.

Presidente della Consulta è stato eletto Filippo Quercioli, della classe 5^A, mentre Alice Fini è vice presidente.

Con grande entusiasmo, e dimostrando consapevolezza e capacità critica, i ragazzi si sono dimostrati estremamente collaborativi e propositivi. Vasto e articolato il piano di lavoro proposto, che spazia dalla richiesta di attività ludiche da programmare nelle giornate di sabato e domenica, a rassegne cinematografiche/teatrali per i ragazzi, dai laboratori di lingue per favorire gli scambi culturali interetnici alla necessità di arricchire la biblioteca scolastica rendendola anche più accogliente; e poi ancora desiderio di conoscere i personaggi ‘famosi’ di Voltana, la richiesta di potenziamento e aggiornamento dell’aula informatica, il miglioramento della sicurezza stradale e del decoro urbano, fino alla richiesta di rendere Voltana ancora più verde, a partire dal parco scolastico.

‘La Consulta deve essere una squadra – ha dichiarato Filippo Quercioli -. Anche chi non è stato eletto deve sentirsi coinvolto e contribuire al lavoro del gruppo’.

“Quanto detto da Filippo è particolarmente interessante e degno di nota – ha affermato Valeria Monti, presidente della Consulta di Volatna-Chiesanuova-Ciribella -. È una affermazione di cui dovremmo fare tesoro anche noi adulti”.

 

 

Ti potrebbe interessare anche...