Lugano. I due ciclisti Nibali e Aru eleggeranno Miss Ciclismo 2015.

Lugano. I due ciclisti Nibali e Aru eleggeranno Miss Ciclismo 2015.
premiate 2014 ciclismo nibali aru

LUGANO. Domani al Casinò di Lugano sarà eletta l’undicesima Miss Ciclismo che succederà nell’albo d’oro alla novarese di Trecate Giada Macchi. La giuria sarà come da tradizione composta dai migliori corridori professionisti e quest’anno i presidenti di giuria saranno due: il vincitore della Vuelta Espana, Fabio Aru, e il trionfatore del Tour de France 2014, Vincenzo Nibali.

La serata, inserita nel party della agenzia di management sportivo A&J, sarà condotta da Alessandro Brambilla e prevedrà al suo interno anche un momento di beneficenza con una raccolta fondi destinati all’associazione elvetica Greenhope.

Le ragazze in gara, qualificate attraverso selezioni e prefinali, saranno complessivamente 16 e si sfideranno sulle tradizionali tre uscite: quella in completo ciclistico griffato Castelli, quella in abito elegante ed in intimo.

A contendersi il titolo di Miss Ciclismo 2015 ci saranno: Giada Sebastiani di Vicenza, Chiara De Giorgio di Varese, Asia Fornari di Cesenatico, Laura Liguori di Napoli, Angelica Musazzo di Vercelli, Deborah Spinelli di Gerenzano (VA), Jenny Giolo di Cavarzere (VE), Alice Viani di Imperia, Valentina Zanesi di Santo Stefano Ticino (MI), Alessia Gozio di Ronco di Gussago (BS), Cinzia Lazzaroni di Trescore Balneario, Carolina Ruffin di Torino, Roberta Mastellone di Cava de’ Tirreni (SA), Giorgia Gorea di Varallo Sesia (VC), Martina Bonara di Rodengo Saiano (BS) e Lucia Celano di Cava de’ Tirreni (SA).

La vincitrice, oltre al titolo, si aggiudicherà una bicicletta da Trekking Guerciotti, un bracciale di Arienne Style, un set di valige fornite da TWS, occhiali di NRC. La più votata sarà inoltre testimonial Guerciotti, NRC e Be Cyclist brand creato dai corridori professionisti Daniele Colli e Samuele Conti.

 

Ti potrebbe interessare anche...