Cesena. ‘Suoni e colori’, al via la rassegna musicale con il ‘carnevale degli animali’.

Cesena. ‘Suoni e colori’, al via la rassegna musicale con il ‘carnevale degli animali’.
Silvia Biasini Jacopo Rivani

CESENA.  Partenza all’insegna del divertimento per questa quarta edizione di ‘Suoni e Colori’, l’amatissima rassegna musicale cesenate diretta da Silvia Biasini e Jacopo Rivani.

Si parte venerdì 18 dicembre alle ore 21.00 alla chiesa dell’Osservanza con ‘Family Concert: il Carnevale degli Animali di C. S. Saens e Christmas Carols’, un appuntamento dedicato a tutte le famiglie, con la brillante pièce del compositore francese e i classici della tradizione natalizia cantati dal Coro di voci bianche della Scuola primaria di Pievesestina, accompagnato dall’Ensemble Tempo Primo dell’Orchestra Corelli (primo violino concertatore: Nicolò Grassi).

Il “Carnevale” di Saint Saëns va in scena con un allestimento originale firmato dall’eclettico regista ravennate Simone Marzocchi, che è anche attore e musicista di successo nelle file orchestrali de LaCorelli e in molte altre prestigiose realtà nazionali. ‘La mia regia è incentrata su un viaggio fantastico in cui trovano posto anche molte risate’, spiega Marzocchi: ‘Il senso del mio lavoro è racchiuso proprio nell’etimo profondo della parola ‘fantasia’: un immaginare, ovvero un viaggiare con la mente.

Con questo nuovo progetto, LaCorelli Soc. Coop. mette a segno un nuovo importante traguardo nel suo percorso dedicato alla didattica musicale per l’infanzia. La musica di Saint Saëns, di matrice classica, trova nel “Carnevale” un apice di freschezza originalità: composto come semplice divertimento in occasione di una festa tra amici musicisti, finì per diventare una delle pièce più amate dal grande pubblico, grazie al suo carattere brillante e ironico. L’opera si presenta come una divertente galleria musicale in 13 quadri, ognuno dei quali è ispirato ad un diverso animale: una carrellata di personaggi in musica in grado di stimolare la fantasia dei bambini e sedurli attraverso l’espediente ludico e immaginifico. Accompagnati per mano in un percorso musicale coinvolgente e interattivo dall’Ensemble Tempo Primo, i giovani ascoltatori impareranno a riconoscere l’aspetto e il timbro dei diversi strumenti musicali, familiarizzando con le loro caratteristiche e con gli elementi costitutivi del linguaggio musicale.

Ad arricchire la serata, i Carols della tradizione natalizia eseguiti dal Coro di voci bianche, nel pieno rispetto dell’autentico spirito delle Feste.

Piccoli e grandi si ritroveranno così insieme per festeggiare nel migliore dei modi l’attesa del Natale.

Il concerto è come sempre ad ingresso gratuito, con la sola offerta libera a sostegno dei due enti organizzatori, “Accademia Musicæsena” e “LaCorelli”, in linea con un’idea di Cultura libera, aperta e fruibile a tutti.

Ti potrebbe interessare anche...