Faenza. Lavori pubblici e sicurezza. Approvato il rifacimento di un tratto di circonvallazione.

Faenza. Lavori pubblici e sicurezza. Approvato il rifacimento di un tratto di circonvallazione.
Comune di Faenza, foto di repertorio

FAENZA. ‘Il tema della sicurezza stradale è uno dei temi prioritari di questa amministrazione. Certamente il patto di stabilità e la diminuzione di risorse non giocano a nostro favore, ma la circonvallazione cittadina merita una profonda opera di manutenzione’.

Esordisce così il primo cittadino, dopo l’approvazione, oggi in Giunta, della delibera che darà il via ai lavori di asfaltatura di una nuova parte della circonvallazione cittadina, in programma per la prossima primavera.

‘La circonvallazione – prosegue il sindaco – non è solamente un’arteria storica di collegamento tra Imola a Forlì, ma è una strada percorsa da tutti i faentini per raggiungere in tempi brevi punti importanti della nostra città.’

L’intero tratto compreso fra Via Emilia Ponente e Via Forlivese presenta numerose fessurazioni, distacchi dello strato di usura e ammaloramenti localizzati del sottofondo. In questi anni gli  agenti atmosferici e l’ aumento del traffico dei mezzi pesanti hanno sottoposto la pavimentazione ad un progressivo e precoce deterioramento.

L’Amministrazione Comunale ha ritenuto di procedere con interventi a tratti, andando a sanare le situazioni che presentano maggiori criticità. Col presente intervento, in continuità con il precedente attuato in primavera, si provvederà alla sistemazione del tratto compreso fra il sottopasso di Viale Marconi e lo svincolo per la S.P. n. 16 (via Batticuccolo). Anche in questo caso il progetto prevede per tutta la larghezza della carreggiata, la realizzazione di bonifiche puntuali del sottofondo stradale con fresatura più profonda e ricarico in conglomerato bituminoso 12-18; su tutta la pavimentazione si esiguirà una fresatura variabile da cm.8 a cm.4 per la regolarizzazione delle pendenze con stesura finale di conglomerato tipo Hard. La spesa complessiva per l’intervento ammonta a 260.000 euro.

Esprime soddisfazione anche l’Assessore ai Lavori Pubblici Claudia Zivieri: ‘Come Giunta siamo perfettamente a conoscenza dello stato attuale della nostra rete stradale. Programmare investimenti e opere di manutenzione oggi non è semplice, ma passo dopo passo stiamo cercando di fare il possibile, sanando le situazioni più critiche.’

Ti potrebbe interessare anche...