Ravenna. Impianti sportivi. La giunta approva interventi di riqualificazione per polisportivo Darsena e curva nord del Benelli.

Ravenna. Impianti sportivi. La giunta approva interventi di riqualificazione per polisportivo Darsena e curva nord del Benelli.
Stadio Benelli. Immagine di repertorio.

RAVENNA. Nelle ultime sedute la giunta comunale ha approvato diversi progetti relativi a nuovi interventi negli impianti sportivi: all’ex ippodromo Darsena, allo stadio Benelli e in varie strutture di città e forese. ‘Si tratta – dichiarano gli assessori ai Lavori pubblici Roberto Fagnani e allo Sport Guido Guerrieri – di lavori fondamentali per il mantenimento in buone condizioni dei nostri impianti, ai quali teniamo molto come amministrazione, insieme con sportivi, tifosi e, ne siamo certi, la cittadinanza in generale. Nell’approssimarsi dell’anno in cui Ravenna sarà Città europea dello sport rappresentano la conferma dell’impegno con il quale intendiamo onorare questo titolo, che premia anche il diffuso tessuto associazionistico locale. Si aggiungono ad altri interventi sui quali la progettazione è già in corso, come ad esempio il rifacimento della pista di atletica di via Falconieri e i nuovi spogliatoi del campo dell’Endas Monti in via Tommaso Gulli’.

Nel dettaglio, nella seduta del 22 dicembre la giunta ha approvato il progetto definitivo relativo alla riqualificazione del polisportivo Darsena di via Marani mediante interventi di ristrutturazione degli spogliatoi al piano terra della tribuna e di manutenzione straordinaria del campo da calcio, per la cui realizzazione il Comune investirà 400mila euro, redatto dall’impresa Arco Lavori, che lo ha presentato nell’ambito della gara a seguito della quale si è aggiudicata la realizzazione dell’intervento.

Nella seduta di oggi è invece stato approvato il progetto definitivo esecutivo da 280mila euro per la manutenzione straordinaria dei calcestruzzi della curva nord ‘locali’ della tribuna dello stadio Benelli, che comporterà il risanamento e l’impermeabilizzazione delle superfici orizzontali e verticali, il ripristino dei giunti strutturali, il trattamento e il risanamento delle panchine nonché il trattamento di finitura colorato e antiscivolo delle superfici trattate.

Inoltre è stata approvata una integrazione del piano attuativo degli interventi negli impianti sportivi del territorio comunale, che prevede l’erogazione di 132mila euro di contributi alle società sportive che realizzeranno lavori nello stesso stadio Benelli (rifacimento della centrale termica, che sarà a metano, e sostituzione fari campi da gioco) e nei centri sportivi di Piangipane, Marina di Ravenna, Castiglione, Savio, Ponte Nuovo, Classe, San Romualdo, San Pietro in Vincoli, San Pietro in Campiano e Mezzano. Per citare i più significativi: il ripristino degli spogliatoi e dei servizi per il pubblico nel centro sportivo di Marina di Ravenna; lavori di messa a norma al circolo tennis di Castiglione.

 

Ti potrebbe interessare anche...