Ravenna. Calcio. La Juniores Ravenna ricomincia con una tripletta a Legnano.

Ravenna. Calcio. La Juniores Ravenna ricomincia con una tripletta a Legnano.
Ravenna Calcio.

RAVENNA.  La Juniores del Ravenna FC comincia alla grande il 2016 e il girone di ritorno del campionato, imponendosi in rimonta a Legnago (1-3). Sotto di un gol nel primo tempo (Sciuscio approfitta di una carica sul portiere per depositare in rete), in cui accusa per almeno 25’ l’aggressività e la personalità dei veneti, la formazione di Ottaviani, nonostante le numerose assenze e una panchina corta, sciorina una ripresa spumeggiante, scandita da tre reti di pregevole fattura – tiro al volo di Spaneshi su assist di Baccarini; diagonale all’incrocio dei pali di Baccarini; finalizzazione da parte di Causero di una manovra avvolgente e veloce della squadra – e da due grandi occasioni non sfruttate. E negli ultimi 20 minuti c’è stato spazio anche per il rientro in squadra, dopo il lungo infortunio, di De Mitri, super bomber della stagione scorsa con 32 reti. ‘Nel primo tempo abbiamo sofferto la loro organizzazione e la loro manovra – riassume l’allenatore Ottaviani – ma nel secondo tempo abbiamo fatto molto bene, legittimando con i tre gol la nostra superiorità e la nostra prestazione. Calcolando le tante assenze e la sosta, non era scontato ripartire così bene’. Il Ravenna centra così l’ottava vittoria stagionale, la quarta in trasferta, che lo mantiene al quarto posto, in coabitazione col Venezia. E il duo Spaneshi-Causero sale a quota sei centri a testa. Sabato, il calendario a 15 squadre impone il turno di riposo ai giallorossi che torneranno in campo solo il 23 gennaio in casa col Calvi Noale, ultimo in classifica.

Il tabellino della gara 

Legnago-Ravena 1-3 

LEGNAGO: Modena, Gobbi, Pagano, Corso, Bassanini (38’ st Gaino), Nalin, Chiper, El Qorichy, Sciuscio, Rosatti (1’ st De Venz), Borin. A disp.: Brigato, Zocco, Rapis, Gasparello, Scalzotto, Pizzocoli. All.: A. Baù.

RAVENNA: Bonazza, Voria, Destani, Bolzonella, Derjai, Bondi, Spaneshi, E. Cortesi (10’ st Mancino), Baccarini (40’ st Calderoni), Causero, Casadio (25’ st De Mitri). A disp.: Maddalena, Nuccio, Ottaiano. All.: M. Ottaviani.

ARBITRO: Munerati di Rovigo.

RETI: 12’ pt Sciuscio, 10’ st Spaneshi, 15’ st Baccarini, 40’ st Causero.

NOTE: Ammoniti: El Qorichy, Borin, Bolzonella, Baccarini.

I risultati della 16ª giornata (1ª di ritorno): Abano-Calvi Noale 2-2, Campodarsego-Mestre 1-3, Forlì-Villafranca 2-1, Legnago-Ravenna 1-3, Luparense-Clodiense 2-0, Ribelle-Delta Rovigo 3-0, Venezia-Este 8-0. Riposa: Virtus Vecomp.

Classifica: Luparense San Paolo 38; Forlì 32, Virtus Vecomp Verona* 29; Venezia e Ravenna 28; Mestre 26; Delta Rovigo 24; Legnago e Abano 21; Campodarsego 18; Clodiense 15; Villafranca e Este 12; Calvi Noale e Ribelle 6.

* 1 partita in meno

 

 

 

Ti potrebbe interessare anche...