Ravenna. Primo appuntamento 2016 con le ‘degustazioni in bottega’. Slow food vi aspetta alla piadineria Luna.

Ravenna. Primo appuntamento 2016 con le ‘degustazioni in bottega’. Slow food vi aspetta alla piadineria Luna.
Piadina images

RAVENNA. Con il 2016 si amplia la proposta della condotta Slow Food di Ravenna per quanto riguarda le ‘Degustazioni in bottega – guida ad una scelta di qualità’. Giovedì 14 gennaio alle 19 è infatti in programma una degustazione in un nuovo locale, la piadineria Luna di via Romolo Ricci 15, nel borgo San Rocco.

I partecipanti potranno assaggiare un cestino di crescioncini composto da: crescioncino con impasto di grano saraceno biologico con erbe miste saltate nell’aglio e pecorino; crescioncino con impasto tradizionale a base di pomodoro, mozzarella e salsiccia cotta nel sangiovese; crescioncino con impasto di farro, radicchio, bruciatini e toma piemontese; crescioncino con impasto di Enkir, zucca, patate, e parmigiano 36 mesi. Gli impasti per le piadine sono realizzati con farine biologiche macinate a pietra naturale del mulino Marino di Cossano Belbo (Cuneo). Si potrà inoltre assaggiare la piadina fatta con l’Enkir, un cereale antico, una qualità di farro che cresce spontaneo solo in alcune zone d’Italia. Il tutto sarà accompagnato dal sangiovese superiore Le More della cantina Castelluccio. Costo della serata: 10 euro per i soci, 13 per i non soci. Per prenotarsi chiamare il 392 217 3658. A tutti i soci che volessero acquistare i prodotti in degustazione direttamente in bottega sarà riservato uno sconto del 5 per cento.

Ti potrebbe interessare anche...