Faenza. Arte al ‘Camerini’. Le opere di Angelo Amadei tra gli spazi dell’Asp di Castel Bolognese.

Faenza. Arte al ‘Camerini’. Le opere di Angelo Amadei tra gli spazi dell’Asp di Castel Bolognese.
Amadei mostra centro anziani camerini

FAENZA. L’amore per l’arte non ha età. In questo periodo, all’interno della residenza per anziani ‘Camerini’, lo staff d’animazione ha allestito una mostra personale di Angelo Amadei. L’artista 86enne da qualche tempo è, infatti, residente nella struttura castellana e mantiene viva la passione per l’arte continuando a realizzare opere durante la sua giornata all’interno di uno spazio predisposto ad hoc dagli operatori del Camerini.

L’espressività artistica si concretizza, in Amadei, attraverso opere in china, olio ma soprattutto legno ed incisioni. Della vasta produzione realizzata nel corso degli anni dall’artista sui generis, Amadei è stato infatti contadino poi commerciante, soprattutto a Cortina d’Ampezzo, quella presentata e allestita nella struttura castellana rappresenta solo una piccola parte. Delle oltre 250 opere che hanno preso forma negli anni in questa mostra castellana se ne possono ammirare circa una sessantina. La mostra è allestita all’interno dei tre piani della residenza per anziani ‘Camerini’, ed è visitabile tutti i giorni, dalle 9 alle 20.

Da evidenziare la grande capacità tecnica che l’artista mette in pratica in ogni sua opera. Di grande interesse sono soprattutto le opere ad incisione a legno. Una dedizione al particolare che permette ad Amadei di concretizzare quadri e situazioni espressive dal grande risultato finale, sia per qualità complessiva sia nella cura del particolare. Soggetti quali piazze, monumenti, paesaggi urbani e non sono i principali ambiti espressivi incorniciati. Il tutto partendo da semplici fotografie.

 

Ti potrebbe interessare anche...