Ravenna. Asta congiunta di terreni agricoli del comune e immobili della Marani. Scadenza presentazione offerte 25 gennaio.

Ravenna. Asta congiunta di terreni agricoli del comune e immobili della Marani. Scadenza presentazione offerte 25 gennaio.
Asta pubblica. Immagine di repertorio.

RAVENNA. Scadono alle 12.30 del 25 gennaio i termini per la presentazione delle offerte relative all’acquisizione dei terreni agricoli e degli immobili confinanti di via Romea Nord messi congiuntamente all’asta dal Comune e dall’azienda agraria sperimentale Mario Marani, a partire da un prezzo base complessivo di 2,1 milioni così determinato: per i terreni di proprietà comunale 1,6 milioni, per gli immobili della Marani 500mila euro.

Terreni e immobili (due fabbricati con relativa corte) coprono in tutto una superficie di poco più di 46 ettari (42 i terreni di proprietà comunale, denominati ‘Stabbiale’, attualmente in affitto alla stessa Marani; 4 gli immobili di quest’ultima). Possono partecipare alla gara enti pubblici, enti privati, società e persone fisiche.

L’asta pubblica si terrà il 26 gennaio ottobre alle 9 in municipio.

L’avviso di gara integrale è scaricabile dal sito www.comune.ra.it (alla voce “Aree Tematiche” – sottovoce “Bandi e Concorsi”, quindi selezionare “Bandi di gara”, poi “Aste Immobiliari” e “Bandi in pubblicazione”).

Ti potrebbe interessare anche...