Bellaria Igea Marina. ‘Qualcosa rimane’: Monica Guerritore e Alice Spisa si sfidano al Teatro Astra.

Bellaria Igea Marina. ‘Qualcosa rimane’: Monica Guerritore e Alice Spisa si sfidano al Teatro Astra.
Monica Guerritore

BELLARIA IGEA MARINA. Per aspera ad astra, la stagione del Teatro Astra di Bellaria Igea Marina, riprende sabato 16 gennaio con un testo d’autore e due grandissime interpreti: Monica Guerritore, mattatrice indiscussa del teatro italiano, e Alice Spisa, premio Ubu 2013 come migliore attrice under-30, portano in scena Qualcosa rimane, commedia drammatica con cui il premio Pulitzer Donald Margulies ha conquistato le platee americane.

Il testo racconta lo scontro generazionale tra l’affermata scrittrice Ruth Steiner (Monica Guerritore) e la sua ambiziosa allieva Lisa Morrison (Alice Spisa). L’amicizia che nasce tra i due personaggi spinge Ruth a confessare il suo misterioso passato, gli anni trascorsi nella Beat Generation e il legame con un tormentato intellettuale realmente esistito: Delmore Schwartz, poeta e narratore mentore di Lou Reed e protagonista del romanzo di Saul Bellow Il dono di Humbdolt. Ma la giovanissima Lisa non si limita ad ascoltare. Lei che ha tempo non vuole sprecarlo: vuole scrivere e pubblicare, anche a costo di tradire.

Il risultato è un’opera appassionante scandita dalle ballate di Lou Reed, Patti Smith, Leonard Cohen e dei Creedence Clearwater Revival. Una vera sfida tra attrici, in cui Monica Guerritore si cimenta anche con la regia. ‘Ho fortemente voluto Alice Spisa’afferma. ‘Rivedo in lei me ragazzina nei miei primi grandi ruoli e la grinta e il talento dei miei anni: sarà una dura lotta. Lunga. Che non si esaurisce in una sera in palcoscenico‘.

Inizio spettacolo ore 21.15; ingresso intero 15 euro, ridotto 12 euro. Teatro Astra: viale Paolo Guidi 77/E – Bellaria Igea Marina (RN) / 339.4355515 / info@teatroastrabim.it / www.teatroastrabim.it

Ti potrebbe interessare anche...