Forlì. Volley 2002. Finite le feste sono ripartiti i campionati provinciali. Le parole del mister dell’under 18 Giannetti.

Forlì. Volley 2002. Finite le feste sono ripartiti i campionati provinciali. Le parole del mister dell’under 18 Giannetti.
Under 18 Volley 2002

FORLI’. Alla ripresa dei Campionati Provinciali dopo la pausa natalizia, il gruppo guidato da Mauro Giannetti ha esordito nel torneo Qualificazione Under 18, lunedì 11 gennaio, in trasferta a Cesenatico, dove ha perso per 3 a 0 contro la Volley Cesenatico RIV. Alle aquilotte resta da recuperare la partita contro la Volley Sammartinese RIV.

Classifica: Libertas Volley Forlì 6, Volley Cesenatico RIV 3, Romagna In Volley 3, Volley Sammartinese RIV 3, Volley 2002 Forlì 0.

Venerdì 15 gennaio, la squadra di coach Giannetti è stata sconfitta 3 a 0 in Prima Divisione in trasferta contro la Volley Club Cesena 9900. In classifica le aquilotte sono ancora a secco ma hanno tre partite da recuperare con Around Team Fenice, Libertas Volley Forlì e AICS Junior Volley.

Giannetti Mauro allenatore under Volley 2002

Classifica: Around Team Fenice 9, AICS Junior Volley 9, Kelematica RIV 8, Volley Cesenatico RIV 7, Volley Club Cesena 9900 RIV 6, Libertas Volley Forlì 3, Volley 2002 Forlì 0.

Per la Volley 2002 procede meglio il Campionato Provinciale Under 18, anche se non è andata bene lunedì 18 gennaio in casa contro la Volley Club Cesena 01/02, un incontro che ha visto le aquilotte sconfitte dalla capolista per 1 a 3.

Classifica: Volley Club Cesena 01/02 RIV 14, Panettone Flamigni RIV 11, Volley Sammartinese RIV 10, Volley 2002 Forlì 7, Volley Club Cesena 9900 RIV 6, Volley Club Cesena Azzurro RIV 0.

Mauro Giannetti, allenatore della Prima Divisione e dell’Under 18 del Settore giovanile della Volley 2002 Forlì, si dichiara comunque soddisfatto del suo gruppo: ‘In questa stagione, con le mie ragazze dovremo disputare complessivamente trenta partite, una media di due partite alla settimana. Questo per me è positivo perché si gioca molto, anche se prendiamo qualche bastonata. Questa è la realtà dei fatti. La nostra squadra è da media classifica, non è frutto di una selezione come avviene per altre società come Libertas, Cesena o Sammartinese che hanno tante giovani tra cui scegliere. La nostra Under 18 è così, un gruppo che, da quando lo seguo, ritengo sia molto migliorato. Lo spogliatoio è coeso, le ragazze stanno bene insieme e si divertono. In generale ce la passiamo bene, non abbiamo velleità e anche se perdiamo… pazienza! La nostra società privilegia lo sport, il divertimento e il settore giovanile in generale che è satellitare alla Serie A che è il nostro fiore all’occhiello’.

 

Ti potrebbe interessare anche...