Ravenna. Protezione civile. Al via il nuovo corso ‘scopri il coraggio che non hai’ per volontari.

Ravenna. Protezione civile. Al via il nuovo corso ‘scopri il coraggio che non hai’ per volontari.
Volontari della Protezione Civile, Terremoto in Emilia Romagna. Immagine di repertorio

RAVENNA. Sono ancora aperte le iscrizioni alla nuova edizione del corso gratuito di formazione ‘Scopri il coraggio che non hai’, promosso dall’associazione volontari di Protezione Civile R.C. Mistral con il patrocinio del Comune.

La prima lezione si svolgerà sabato, 23 gennaio, dalle 14 alla sala Buzzi di viale Berlinguer 11. Porterà il saluto dell’amministrazione comunale l’assessora al Volontariato Giovanna Piaia.

Il corso è aperto a tutti i cittadini ed è gratuito e senza obblighi; verrà consegnato un attestato a chi parteciperà ad almeno sette incontri sui nove previsti. L’obiettivo è avvicinare i cittadini alla conoscenza del mondo del Protezione Civile e contemporaneamente formare coloro che saranno poi interessati a diventare volontari di R.C. Mistral. Il corso avrà la durata di un mese e sarà articolato in due lezioni settimanali, al mercoledì sera e al sabato pomeriggio. Gli argomenti principali saranno: leggi e ordinamento del volontariato di Protezione Civile, primo soccorso, elementi di sicurezza, tutela dell’ambiente, vecchie e nuove dipendenze. Gli incontri saranno tenuti da docenti preparati in materia: infermieri professionali del 118, medici dell’emergenza, esperti della sicurezza, operatori di Polizia Municipale, dirigenti del Comune di Ravenna e gli stessi volontari dell’associazione. Un incontro sarà dedicato alla visita e alla conoscenza del centro operativo Mistral, in via Romea Nord 270.

Per maggiori informazioni i volontari Mistral sono presenti negli uffici di via Romea Nord 270, tutti i martedì dalle 16 alle 19, o raggiungibili telefonicamente ai numeri 347/9202019 e 0544/453073; oppure si può visitare il sito Internet dell’associazione ( HYPERLINK “http://www.rcmistral.it” www.rcmistral.it) dove è possibile scaricare il modulo di iscrizione e il calendario degli incontri.

 

Ti potrebbe interessare anche...