Modena. Walter Veltroni presenta il suo libro ‘Ciao’ al Bper Forum Manzoni.

Modena. Walter Veltroni presenta il suo libro ‘Ciao’ al Bper Forum Manzoni.
Funerali Tonino Guerra, Santarcangelo.Valter Veltroni

MODENA. ‘Mio padre è morto ragazzo. Aveva trentotto anni. Io non l’ho mai conosciuto. (…) Quando sono diventato padre lui mi è mancato terribilmente. E l’ho cercato, lo cerco, lo cercherò. Fino a trovarlo e dirgli ‘Ciao’.

E’ proprio quel “ciao” a dare il titolo all’ultimo libro di Walter Veltroni, edito da Rizzoli, che l’autore presenta domenica 24 gennaio alle 17.30 al BPER Forum Monzani di Modena. In questo romanzo autobiografico Veltroni immagina di tornare a casa in una Roma deserta di Ferragosto e di trovare ad attenderlo sul pianerottolo il padre Vittorio, morto quando lui aveva un anno: i due trascorrono una sera in cui i ruoli fra il figlio sessantenne e il padre morto a meno di quarant’anni praticamente si invertono. L’incontro dà a Veltroni la possibilità di confrontarsi con un padre che lui non ha mai conosciuto, se non attraverso i ricordi ritrovati a casa e testimonianze delle persone che l’avevano conosciuto e che avevano lavorato con lui.

Walter Veltroni (Roma 1955) è stato direttore dell’’Unità’, vicepresidente del Consiglio, sindaco di Roma, segretario del Partito democratico e candidato premier alle elezioni politiche del 2008. Gli ultimi suoi libri con Rizzoli sono Noi (2009), L’inizio del buio (2011), L’isola e le rose (2012), E se noi domani (2013) e Quando c’era Berlinguer (2014). Ha girato, come regista, Quando c’era Berlinguer e I bambini sanno.

Ti potrebbe interessare anche...