Ravenna. Ambiente. Cinque alberi privati inseriti tra quelli di pregio e tutelati dal Comune.

Ravenna. Ambiente. Cinque alberi privati inseriti tra quelli di pregio e tutelati dal Comune.
Quercia protetta

RAVENNA. Su proposta di Guido Guerrieri, assessore all’Ambiente, la giunta ha approvato il verbale della commissione che ha valutato le istanze avanzate dai cittadini per l’inserimento di alberi di loro proprietà tra quelli considerati di pregio e per questo tutelati dal Comune.

Alla verifica delle piante da tutelare collaborano gratuitamente il Corpo Forestale dello Stato e il Servizio fitosanitario regionale.

Ai quarantacinque alberi già tutelati dal Comune – ventisei pini, undici querce, due pioppi, due tigli, un cedro del libano, un gelso nero, un ginkgo biloba, un ciliegio – se ne sono così aggiunti altri cinque, tutti querce, per un totale di cinquanta. Le cinque querce si trovano a Bastia, in via Erbosa 88. Sono alte tra i quattordici e i quindici metri, con circonferenza tra i due e i tre metri circa. La commissione ha ritenuto opportuno procedere alla loro tutela ‘in quanto di dimensioni tali da costituire un segno nel paesaggio agricolo sia per l’esemplare più isolato che per le altre quattro piante in filare’.

Con l’avvenuto riconoscimento della tutela il Comune provvede, a proprie spese, alla manutenzione delle alberature protette anche private, tramite l’azienda che esegue le ordinarie manutenzioni del verde pubblico. Cinque i criteri utilizzati per la valutazione: la vetustà della pianta; il buono stato fitosanitario generale; la preferenza per specie autoctono/naturalizzate; l’elevato valore paesaggistico; la rarità della specie arborea.

Si ricorda inoltre che recentemente il platano che si trova nell’area del complesso monumentale della basilica di San Vitale e del mausoleo di Galla Placidia, alto 33 metri e con una circonferenza di quasi cinque, è stato inserito dalla Regione tra le alberature da includere nell’elenco degli alberi monumentali d’Italia, ai sensi della legge 10/2013.

 

Ti potrebbe interessare anche...