Bagnacavallo. Alla Bottega Matteotti la presentazione del libro ‘Il caso Manzoni’ di Fabio Mongardi.

Bagnacavallo. Alla Bottega Matteotti la presentazione del libro ‘Il caso Manzoni’ di Fabio Mongardi.
Il caso manzoni copertina libro

BAGNACAVALLO. Venerdì 29 gennaio alle 21, presso la Bottega Matteotti di Bagnacavallo (RA), Fabio Mongardi presenterà il suo romanzo-inchiesta ‘Il caso Manzoni’ (Parallelo45 Edizioni). A dialogare con l’autore, ci sarà il professore Piergiorgio Costa.

fabio mongardi scrittore

‘Il caso Manzoni’ ripercorre la storia a lungo dimenticata dell’eccidio della famiglia dei conti Manzoni, grossi proprietari terrieri e lontani parenti del celebre scrittore, avvenuto nella notte tra il 7 e l’8 luglio 1945, a poco più di due mesi dalla fine della guerra, in una piccola frazione della bassa Romagna. Per quel delitto, al centro di numerosi dibattiti parlamentari, fu arrestato un gruppo di ex partigiani vicini al Partito Comunista. In questo libro, l’autore riflette, dando voce ai protagonisti, sull’atmosfera da guerra civile che insanguinò l’Italia a metà degli anni Quaranta. La post-fazione del romanzo è curata dal poeta e pittore Gian Ruggero Manzoni, parente dei conti Manzoni. Fabio Mongardi è nato e vive a Faenza. Ha vinto la sesta edizione del Premio Orme Gialle e il Premio Speciale Territorio al concorso letterario Graphie. Il suo libro ‘Il verdetto muto’ è stato tradotto in Germania dalla casa editrice Scherz Verlag, ottenendo un grande successo.

 

Ti potrebbe interessare anche...