Bassa Romagna. Premiati i Volontari all’arrembaggio, giovani che si dedicano al volontariato e all’associazionismo.

Bassa Romagna. Premiati i Volontari all’arrembaggio, giovani che si dedicano al volontariato e all’associazionismo.
I Volontari all'arrembaggio unione Bassa Romagna

BASSA ROMAGNA. Si è svolta venerdì 29 gennaio 2016, nella sala Giunta della Rocca di Lugo la consegna dei riconoscimenti ai Volontari all’arrembaggio, il programma dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna nato per incentivare la partecipazione dei giovani nel mondo del volontariato e dell’associazionismo locale.

Ventotto giovani volontari, di età compresa tra i 14 ed i 24 anni (nati dal 1991 al 2001), hanno scelto un progetto tra quelli presenti nella sezione Giovani del sito www.labassaromagna.it, e hanno offerto, coordinati da un tutor, un po’ del proprio tempo e del proprio impegno per la crescita e lo sviluppo della comunità. I progetti costruiti da associazioni e istituzioni culturali del territorio, coprono diversi ambiti: cultura, ambiente, arte, grandi eventi, informazione, sport, musica, turismo, sociale e ricreativo.

‘Una società funzionerà solo quando ciascuno di noi sarà disponibile a fare la propria parte senza egoismo e secondo le proprie attitudini e capacità, per un bene comune – ha ricordato il sindaco referente Riccardo Francone dopo aver ringraziato i ragazzi e i loro tutor -. Il volontariato fa questo, ed è importante che i giovani possano attraverso l’esperienza diretta avvicinarsi a questo mondo’. L’attività è stata coordinata dal Servizio Interarea Educativo, Sociale e Giovani, dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna.

 

Ti potrebbe interessare anche...