Cervia. Calcio femminile. Le ragazze del Riviera di Romagna tornano da Brescia con una sconfitta.

Cervia. Calcio femminile. Le ragazze del Riviera di Romagna tornano da Brescia con una sconfitta.
giusy bassano calcio Riviera Romagna

CERVIA. Una prestazione di rilievo non è bastata alla Riviera di Romagna per portare a casa punti dalla trasferta sul terreno della capolista Brescia nell’ultima giornata di andata della massima serie: il 3-1 finale in favore della formazione guidata da Milena Bertolini premia certamente il maggior numero di occasioni create dalle Leonesse, al cospetto comunque di una Riviera di Romagna determinata, tenace, che ha lottato su tutti i palloni e creato qualche grattacapo alle più quotate rivali, specie nella seconda parte di gara dove, con un pizzico di fortuna in più, le ragazze di Andrea Marcelli avrebbero potuto ristabilire nuovamente la parità sul 2-2, ma la conclusione in diagonale di Giusy Bassano, smarcata splendidamente davanti alla porta da Sara Pastore, sbatteva sul palo interno (il terzo in questa stagione) e ritornava in campo.

‘Sono molto soddisfatto per l’atteggiamento ed il carattere messo in campo dalle ragazze contro il Brescia – commenta il tecnico giallo-rosso-blù Andrea Marcelli – Sapevamo che avevamo di fronte una squadra molto forte e che sarebbe stata una partita molto difficile, ma in settimana avevamo preparato la gara con molta attenzione, provando a chiudere bene gli spazi al Brescia per poi ripartire per quanto possibile ed abbiamo dato tutto, riuscendo anche a mettere in difficoltà le nostre avversarie: sappiamo che non sono queste le partite in cui cercare i punti per la salvezza, ma ogni settimana cerchiamo di prepararci al meglio per la sfida del sabato, cercando di raccogliere più punti possibili per arrivare al più presto alla salvezza. Complimenti al Brescia, è una squadra che gioca davvero bene, una delle migliori che ho visto nel girone di andata, in una gara dove comunque abbiamo tenuto molto bene il campo, chiudendo al riposo sull’1-1 con un gran gol su punizione di Fabiana Colasuonno, poi nel secondo tempo loro hanno siglato il 2-1 con Girelli, noi abbiamo reagito, colpito un palo con Giusy Bassano, mentre poco dopo Sabatino su rigore ha messo a segno il 3-1, chiudendo la partita’.

Ti potrebbe interessare anche...