Emilia Romagna. Londra e Mosca: le prime trasferte internazionali del 2016 di Enoteca Regionale.

Emilia Romagna. Londra e Mosca: le prime trasferte internazionali del 2016 di Enoteca Regionale.
Decanter vino enoteca Romagna

EMILIA ROMAGNA. Enoteca Regionale Emilia Romagna consolida la sua presenza sul mercato internazionale partecipando al Workshop ‘Discoveries from Greece, Italy and Bulgaria’ a Londra il 2 febbraio e a Prodexpo a Mosca dall’8 al 12 febbraio 2016. 

Nell’ambito della campagna ‘South Europe/Mediterranean Wines’, cofinanziata dalla Comunità Europea, Enoteca Regionale Emilia Romagna ha organizzato la presenza di  10 aziende al Workshop ’Discoveries from Greece, Italy and Bulgaria’ che si svolgerà a Londra, in collaborazione con la rivista Decanter, nella giornata del 2 febbraio all’Institute of Directors (IOD).

Saranno presenti: F.lli Bonelli (Rivergaro, Piacenza), Casali Viticultori (Pratissolo di Scandiano, Reggio Emilia), Celli (Bertinoro, Forlì-Cesena), Condé Azienda Vitivinicola di Condello Francesco (Predappio, Forlì-Cesena), Fattoria Moretto (Castelvetro, Modena), La Sabbiona (Faenza, Ravenna), Monte delle Vigne (Ozzano Taro, Parma), Mossi 1558 (Ziano Piacentino, Piacenza), Tenuta Santa Cecilia Croara (San Lazzaro di Savena, Bologna) , Torre Fornello (Ziano Piaentino, Piacenza).

Dalle ore 11 alle ore 16.30 il target dell’evento sarà strettamente professional e vedrà la partecipazione d’importatori, distributori, proprietari di ristoranti ed enoteche, sommelier e giornalisti, mentre dalle ore 18 alle 20l’evento sarà aperto ai consumatori finali.

Parallelamente alla degustazione si svolgerà una master class a cura del Master of Wine Konstantinos Lazarakis che presenterà una selezione di vini emiliano romagnoli, greci e bulgari. I 5 vini emiliano romagnoli che saranno degustati nel corso della master class sono i seguenti: Colli Piacentini Dop Malvasia ‘Donna Luigia’ 2014 - Tenuta Fornello (Ziano Piacentino, Piacenza) Colli Bolognesi Dop Pignoletto Superiore 2014 - Tenuta Santa Cecilia Croara (San Lazzaro di Savena, Bologna); Emilia Igp Rosso Frizzante 2014 - Monte delle Vigne (Ozzano Taro, Parma); Romagna Dop Sangiovese Superiore ‘Le Grillaie’ 2014 – Celli (Bertinoro, Forlì-Cesena); Gutturnio Dop Riserva 2012 - F.lli Bonelli (Rivergaro, Piacenza)

Con oltre duemila espositori provenienti da 64 paesi di ogni continente e 100mila mq di superficie, Prodexpo è la più grande fiera internazionale di prodotti alimentari, bevande e materie prime per il mercato russo e dell’Est Europa. L’Italia si è dimostrata il leader incontrastato nel mercato russo del vino, con un dato export nel 2014 pari a 334 milioni di dollari e 0.8 milioni di ettolitri di vino.

Sarà possibile trovare Enoteca Regionale Emilia Romagna a Prodexpo dall’8 al 12 febbraio 2016 nel Padiglione 2, Hall 3, Stand 23C43.

Le aziende Cantine Sgarzi Luigi (Castel San Pietro Terme, Bologna), Donelli Vini (Gattatico, Reggio Emilia) e Gruppo Cevico (Lugo, Ravenna) saranno presenti con un proprio stand, mentre nel banco d’assaggio istituzionale dedicato ai vini dell’Emilia Romagna sarà possibile degustare i vini delle aziende Cantine Ceci (Torrile, Parma), Medici Ermete & Figli (Gaida, Reggio Emilia), San Patrignano (Coriano, Rimini), Podere Riosto (Pianoro, Bologna), Cantine Sgarzi Luigi (Castel San Pietro Terme, Bologna) e Donelli Vini (Gattatico, Reggio Emilia).


Ti potrebbe interessare anche...