Ravenna. Calcio juniores. I ragazzi di Ottaviani sono scatenati, espugnano il ‘Gabrielli’ di Rovigo. Terzo successo di fila.

Ravenna. Calcio juniores. I ragazzi di Ottaviani sono scatenati, espugnano il ‘Gabrielli’ di Rovigo. Terzo successo di fila.
Ravenna Calcio.

RAVENNA. Continua il brillante momento della Juniores del Ravenna. La squadra di Ottaviani ha espugnato anche il ‘Gabrielli’ di Rovigo inanellando la terza vittoria in altrettante partite del 2016, salutando il ritorno al gol di De Mitri, che sta velocemente ritrovando la condizione migliore, e festeggiando il salto al terzo posto della classifica del girone D, miglior piazzamento stagionale. Il match in terra rodigina si è risolto in pratica in poco più di dieci minuti, quelli a cavallo tra la fine del primo tempo e l’inizio della ripresa, in cui De Mitri e compagni hanno segnato le due reti che hanno deciso la contesa. Ha aperto Spaneshi, ora capocannoniere della squadra con sette reti, che su passaggio di Causero si inventa una strepitosa acrobazia che lascia di stucco Bala, e ha messo in ghiaccio De Mitri, bravo a sfruttare una verticalizzazione di Derjai e a trafiggere in uscita il portiere avversario. Il divario avrebbe potuto essere più ampio se i giallorossi avessero sfruttato le numerose occasioni da gol create. Logicamente soddisfatto il tecnico Ottaviani: ‘Abbiamo disputato una grande partita, una delle migliori della stagione, contro una squadra ostica e quadrata. I ragazzi sono stati tutti bravi. Continuando con questo passo e con questa crescita, i playoff (a cui accedono le formazioni dal secondo al primo posto, mentre la prima accede direttamente alla fase finale, ndr.) diventano un obiettivo concreto’.

Sabato, match casalingo contro il Villafranca che nelle ultime sei trasferte ha raccolto appena un punto: occasione importante per cercare il poker di successi e puntare alla seconda piazza.

Il tabellino della gara 

Delta Rovigo-Ravenna 0-2 

DELTA ROVIGO: Bala, Marigo, Bellini, Sattin, Ben, Pergega (34’ pt Lollo), Fabris, Rubello, Staine (12’ st Visentin), Evali (30’ st Natali), Rizzato. A disp.: Pigato, Berti, Ferrari, Fornasiero, Provito. All.: Rossi.

RAVENNA: Marendon, Voria, Mingozzi, Cambrini, Derjai, Minardi, Miccoli (31’ st Bondi), Spaneshi, E. Cortesi (17’ st Ottaiano), De Mitri, Causero (40’ st Nuccio). A disp.: Maddalena, Casadio, Bolzonella, Mancino, Calderoni. All.: Ottaviani.

ARBITRO: Barbaro di Mestre.

RETI: 42’ pt Spaneshi, 8’ st De Mitri.

NOTE: Ammoniti: Bellini, Mingozzi.

I risultati della 19ª giornata (4ª di ritorno): Clodiense-Forlì 0-2, Delta Rovigo-Ravenna 0-2, Este-Ribelle 0-1, Luparense San Paolo-Venezia 1-1, Mestre-Abano 1-1, Villafranca-Legnago 2-3, Virtus Vecomp-Campodarsego 0-0. Riposa: Calvi Noale.

Classifica: Luparense San Paolo* 40; Forlì 36, Ravenna* 34; Mestre 33; Venezia 32; Virtus Vecomp Verona* 31; Abano 28; Delta Rovigo 27; Legnago 25; Campodarsego 22; Clodiense 21; Villafranca 15; Este 13; Ribelle 9; Calvi Noale* 7.

* 1 partita in meno

Ti potrebbe interessare anche...