Forlì. Confindustria Forlì-Cesena presenta la raccolta ‘Codice della sicurezza sul lavoro’ realizzata in collaborazione con Eni.

Forlì. Confindustria Forlì-Cesena presenta la raccolta ‘Codice della sicurezza sul lavoro’ realizzata in collaborazione con Eni.
Vincenzo Colonna confindustria Forlì-Cesena

FORLI’. Palazzo Romagnoli, sede della prestigiosa collezione Verzocchi, ospiterà venerdì 5 febbraio la tavola rotonda organizzata dagli Industriali sul tema ‘Sicurezza sul Lavoro‘. 

Venerdì 5 febbraio, dalle 18, Palazzo Romagnoli ospiterà un incontro organizzato da Confindustria Forlì-Cesena nel quale sarà presentata l’edizione aggiornata del ‘Codice della Sicurezza sul Lavoro’, raccolta di norme giuridiche sulla tutela della Sicurezza e della Salute dei Lavoratori promossa da Eni e redatta da Italia Oggi.

L’evento, organizzato in collaborazione con ENI, fa parte delle iniziative realizzate e promosse dall’Associazione degli Industriali per celebrare il suo 90° Anniversario che ricorre proprio nel 2016 e si inserisce in un programma di attività sostenute da Eni e rivolto al mondo delle imprese.   Data l’importanza dei temi trattati, l’Ordine degli Ingegneri di Forlì-Cesena ha concesso il proprio patrocinio.

Parteciperanno al dibattito autorevoli esponenti del mondo Istituzionale, Accademico e Imprenditoriale. Dopo i saluti del Sindaco di Forlì Davide Drei, del Presidente di Confindustria Forlì-Cesena, Vincenzo Colonna, del Vice Presidente di Confindustria Emilia-Romagna Maurizio Focchi, e la testimonianza del Vice Presidente della Trevi S.p.A., Cesare Trevisani, sarà Domenico Noviello, Executive Vice Presidente Rapporti con Organismi Associativi di Eni, a presentare la nuova edizione del codice.

Seguirà una tavola rotonda, con il supporto di qualificati relatori, che vedrà la presenza di  Giuseppe Ricci, Executive Vice Presidente “HSE” di Eni; di Carlo Zoli, ordinario di Diritto del Lavoro, delegato dal Rettore dell’Università di Bologna; di Mario Longo, Direttore Regionale INAIL Emilia-Romagna; di Adriano Albonetti, AUSL Romagna, incaricato della Regione Emilia-Romagna al Coordinamento delle Regioni italiane presso il Ministero del Lavoro; di Andrea Bassi, Presidente dell’Ordine degli Ingegneri di Forlì-Cesena.

Concluderà l’incontro Patrizio Bianchi, Assessore al coordinamento delle politiche europee allo sviluppo scuola, formazione professionale, università, ricerca e lavoro, Regione Emilia-Romagna.

A moderare il dibattito sarà Fabrizio Binacchi, Direttore RAI Emilia-Romagna.   L’incontro è aperto a tutti.

Ti potrebbe interessare anche...