Reggio Emilia. Guastalla. Il cantautore emiliano torna con un nuovo album dal titolo ‘Faccio quello che mi pare’.

Reggio Emilia. Guastalla. Il cantautore emiliano torna con un nuovo album dal titolo ‘Faccio quello che mi pare’.
Manuel Rinaldi Cover Album

REGGIO EMILIA. Un disco diretto sia per quanto riguarda le sonorità, sia per i testi, che esce dopo appena un anno dalla nascita del suo primo album. Il titolo non ha bisogno di spiegazioni, è proprio da interpretare così: ‘mi sono rotto… adesso faccio quello che mi pare’.

Manuel non è interessato a consigli su cosa bisognerebbe fare in determinate circostanze o su quale sarebbe l’atteggiamento giusto da tenere o ancora meglio, restando in ambito musicale, su quale sia il sound giusto o qual è il genere del momento, piuttosto vuole fare solo quello che in un preciso istante sta vivendo e quello che lo fa stare bene.

Così è nato questo disco, 11 brani suonati, sudati e raccontati alla sua maniera, con la giusta cattiveria che contraddistingue lo scenario rock, con la giusta provocazione che contraddistingue il suo stile, con la voglia di dire nel bene e ne male quello che pensa.

Ed è un disco suonato veramente, non c’è nulla di ‘finto’, dalla batteria, al basso e alle chitarre.

‘Parlo di me e delle mie ‘paranoie’ su cosa poter fare per star bene al mondo (Non ho capito, Faccio quello che mi pare, Stanco degli Dei), parlo della voglia di mandare a quel paese tutti quelli che vivono perché devono e non perché vogliono, (Non far finta di niente, Il mio avatar, Lo fai per il mio bene?), parlo della vita e del Paese in cui viviamo (L’ ultimo giorno, Lo stato dei soldi). Ho scritto, suonato e arrangiato tutti i brani. Hanno collaborato con me come per l’ album precedente Fabio Ferraboschi che ha curato la produzione artistica e suonato il basso e Stefano Leonardi che ha collaborato in veste di autore in 4 brani del disco’. 

Per ascoltare il nuovo album di Manuel Rinaldi ‘Faccio quello che mi pare’: https://soundcloud.com/manuel-rinaldi/sets/faccio-quello-che-mi-pare/s-XqsYt

Ti potrebbe interessare anche...