Ravenna. Calcio. I ragazzi della Juniores centrano il poker di vittorie battendo il Villafranca.

Ravenna. Calcio. I ragazzi della Juniores centrano il poker di vittorie battendo il Villafranca.
Marcello Ottaviani mister Ravenna juniores

RAVENNA. E con questa fanno quattro. E’ inarrestabile la marcia della Juniores del Ravenna in questo inizio di 2016. Contro il Villafranca, infatti, è arrivata la quarta vittoria in altrettante partite che non solo consolida i giallorossi al terzo posto ma, complice la sconfitta della capolista Luparense a Campodarsego, schiude loro addirittura il sogno della vetta, distante ora tre lunghezze. Questa volta è bastato un gol di Causero (settimo stagionale) in apertura – da Spaneshi cambio di gioco per l’attaccante che si accentra e dal limite insacca in diagonale all’incrocio – per domare la resistenza del Villafranca, quartultimo in classifica. Poi ci ha pensato Maddalena a conservare il successo, parando al 18’ un rigore di Pezzo e poi nella ripresa compiendo una prodezza su un’iniziativa avversaria. Causero ha sfiorato il 2-0 centrando l’incrocio dei pali a portiere battuto. ‘Ad un buon primo tempospiega mister Ottavianiin cui abbiamo avuto il predominio, ha fatto seguito una ripresa in cui abbiamo faticato e sofferto un po’ sul piano del gioco; ci mancavano diversi giocatori e qualcun altro non era al meglio della condizione’.

Sale così a nove la serie positiva dei ragazzi di Ottaviani che dopo il ko in casa con la Luparense il 7 novembre, hanno incasellato sette vittorie e due pareggi. Il viatico migliore per affrontare con grandi motivazioni la trasferta di Mestre, in un match fondamentale in ottica playoff. ‘Quella di sabato è una partita determinante: per quello che ho vistodice Ottavianiil Mestre è, a mio avviso, la squadra più forte insieme alla Luparense. Sono quadrati, tosti, una squadra completa. Spero di recuperare almeno Baccarini e Mingozzi per potermela giocare al meglio’.

Il tabellino della gara 

Ravenna-Villafranca 1-0 

RAVENNA: Maddalena, Voria, Ottaiano (1’ st Cambrini), Bondi, Derjai, Minardi, E. Cortesi (25’ st Bolzonella), Spaneshi, Causero, De Mitri, Nuccio (12’ st Miccoli). A disp.: Bonazza, Mancino, Corrao, Casadio, Calderoni. All.: Ottaviani.

VILLAFRANCA: Bertasini, Milanese, Pavoni, Danese, Pezzo, Moratelli, Olioso, Amoh, Cappiello (37’ st Zardini), Di Nenno (1’ st Neri), Mirzoyah (20’ st Vignola). A disp.: Gennari, Bianchini, Cisse, Fiorio, Strazzer. All.: Bubani.

ARBITRO: Merloni di Ravenna.

RETE: 4’ pt Causero.

NOTE: Al 18’ pt Maddalena para un rigore di Pezzo. Ammoniti: Maddalena, Nuccio, E. Cortesi, De Mitri, Voria, Danese.

I risultati della 20ª giornata (5ª di ritorno): Abano-Este 4-1, Calvi Noale-Delta Rovigo 3-3, Campodarsego-Luparense 1-0, Forlì-Virtus Vecomp 2-1, Legnago-Mestre gioc. 8/2, Ravenna-Villafranca 1-0, Ribelle-Clodiense 1-1. Riposa: Venezia.

Classifica: Luparense San Paolo* 40; Forlì 39, Ravenna* 37; Mestre* 33; Venezia* 32; Virtus Vecomp Verona* e Abano 31; Delta Rovigo 28; Legnago* e Campodarsego 25; Clodiense 22; Villafranca 15; Este 13; Ribelle 10; Calvi Noale* 8.

* 1 partita in meno

 

 

Ti potrebbe interessare anche...