Cesena. Al Salotto del Custode arriva ‘Un amore di dialetto’ con Loris Babini e Mino Savadori.

Cesena. Al Salotto del Custode arriva ‘Un amore di dialetto’ con Loris Babini e Mino Savadori.
dialetto romagnolo

CESENA. Sabato 13 febbraio, a partire dalle ore 21.30, il ‘Salotto del custode’ propone una serata speciale di lettura e musica che anticipa la festa degli innamorati: il poeta di Carpineta Loris Babini accompagnato all’organetto diatonico da Mino Savadori presenta ‘Un amore di dialetto’.

Al centro dello spettacolo testi tratti da  ’Cara’, ultima raccolta poetica di Babini, opera ibrida che comprende sia poesie d’amore in dialetto, sia lettere in lingua indirizzate a figure oniriche femminili. Il reading  si articola, idealmente,  in quattro sezione per mettere in luce le varie sfaccettature dell’amore: drammatico, spensierato, ironico, scherzoso, con uno spazio anche per l’amore agreste.  Accanto a Babini ci sarà Mino Savadori, componente del gruppo ‘I Gorgh Scur’, che eseguirà vari brani,  fra cui  ’Les amantes de Saint Jean’ e ‘Prèma vióla’ (Prima viola) su testo di Cino Pedrelli.

Per informazioni: tel. 0547-22409 oppure  benecomune@roccamalatestianadicesena.it

Ti potrebbe interessare anche...