Lugo. Teatro Rossini gremito per ‘Quei due’, con Massimo Dapporto e Tullio Solenghi.

Lugo. Teatro Rossini gremito per ‘Quei due’, con Massimo Dapporto e Tullio Solenghi.
Dapporto_Solenghi teatro Rossini Lugo

LUGO. Risate e applausi a non finire al Teatro Rossini per lo spettacolo ‘QUEI DUE’ di Charles Dyer con Massimo Dapporto e Tullio Solenghi. Millecinquecento sono state le presenze registrate nelle quattro repliche, andate in scena il 12, 13 e 14 (doppia recita) febbraio. Un successo annunciato da tempo, considerato le tante vendite di biglietti che sono aumentate poi nei giorni precedenti le recite. In pieno dibattito sui matrimoni civili e le adozioni per le coppie gay, Massimo Dapporto e Tullio Solenghi hanno portato sul palcoscenico una coppia di barbieri di mezza età che condividono il lavoro e la quotidianità di un amore ‘diverso’.

Un amore fatto di attenzioni, di cure reciproche, di affetto; e naturalmente di continui litigi, ripicche, dispetti e plateali scenate. Un grande affetto quello del nostro numeroso pubblico per i due attori che, alla fine delle quattro recite, hanno dichiarato ‘Noi giriamo l’Italia e quella di Lugo è una delle più belle accoglienze che abbiamo avuto’.

Il prossimo appuntamento della stagione di prosa sarà con Vincenzo Salemme e con il suo ‘Sogni e Bisogni’ dal 26 al 28 febbraio e anche per questo spettacolo ci si aspetta un altro successo.

Per informazioni e prenotazioni: Teatro Rossini, Piazzale Cavour 17, 48022 LUGO (RA) – Tel. 0545.38542 – www.teatrorossini.it

Ti potrebbe interessare anche...