Forlimpopoli. In vista della Festa Artusiana 2016 pubblicati due avvisi pubblici per sponsorizzazione e ristorazione.

Forlimpopoli. In vista della Festa Artusiana 2016 pubblicati due avvisi pubblici per sponsorizzazione e ristorazione.
Festa Artusiana. Immagine di repertorio.

FORLIMPOPOLI. Forlimpopoli – A quattro mesi di distanza inizia girare a pieno ritmo la macchina organizzativa della Festa Artusiana, in questa XX edizione dal 25 giugno al 3 luglio. Il Comune di Forlimpopoli ha pubblicato due Avvisi pubblici: uno per la sponsorizzazione della manifestazione, l’altro per la partecipazione delle attività ristorative.

La sponsorizzazione richiesta è di natura finanziaria, finalizzata a rendere disponibili all’Amministrazione comunale risorse per il sostegno delle attività di promozione, mostre e convegni della manifestazione. In una parola, il programma culturale, da sempre pezzo forte dell’evento, lo scorso anno con ben 150 appuntamenti tra incontri, laboratori, degustazioni. Tenuto conto che la scorsa edizione sono state circa 150mila le persone che hanno fatto tappa nei nove giorni dell’Artusiana, si tratta di un bacino con una visibilità notevole, ancor più arricchito in questa XXedizione.

Per quanto riguarda la ristorazione, da sempre l’Artusiana si è caratterizzata come una festa militante, in difesa della tipicità, della tutela e della qualità dei prodotti, secondo lo spirito dell’Artusi. Dai sapori del mondo a quelli di casa nostra, il fil rouge che li unisce è il rispetto della tradizione, nell’ambito di una produzione agro-alimentare rispettosa dell’ambiente naturale e culturale d’origine. Così sarà anche in questa XX edizione.

Gli Avvisi completi e i moduli per la partecipazione sono pubblicati sul sito del Comune di Forlimpopoli. È possibile contattare anche l’Ufficio Cultura (cultura@comune.forlimpopoli.fc.it – 0543/749237).

Ti potrebbe interessare anche...