Brisighella. Presentazione a L’Infinito del libro ‘Piano B’ di Gianna Botti e Raffaella Ridolfi.

Brisighella. Presentazione  a L’Infinito del libro ‘Piano B’ di Gianna Botti e Raffaella Ridolfi.
libri

BRISIGHELLA.  Presentazione del libro PIANO B di Gianna Botti e Raffaella Ridolfi

Un giallo mediterraneo all’Infinito di Brisighella. Venerdì 4 marzo 2016 alle ore 20.30, presso L’Infinito (Officina Creativa) di via del Trebbio 12 a Brisighella, presentazione del libro “Piano B”, giallo mediterraneo di Gianna Botti e Raffaella Ridolfi, recentemente edito dalle Edizioni del Girasole di Ravenna.

Conduce Francesco Donati. Oltre alle Autrici, intervengono Vincenzo Galassini, Pape Gurioli e Stefano Mercatali.  È gradito il dibattito.

Per prenotare la cena: 331 4805938.

Giallo Mediterraneo: così un esperto giornalista definì ‘Doppio delitto alla Bassona’ (del Professor Nello Agusani ‘rifondatore’) pubblicato recentemente dalle Edizioni del Girasole. Qui continuiamo in quel ‘nuovo’ genere. Stavolta con due Autrici che non nascondono la loro fede politica opposta.Finalmente un romanzo tutto contemporaneo dichiaratamente di destra!Scritto a quattro mani. Ma che sembrano una mano sola.Griglia formale comunicativa prescelta: email, sms, nonché citazioni da internet in nota.Sms e posta elettronica (strumenti fondamentali di relazione fra le nuove generazioni e non solo) assurgono a canali quasi esclusivi di una narrazione con cui due agenti segreti (che non si conoscono) elaborano, sulla vicenda di una nota congiura di perenne attualità, un libro-rivelazione immateriale destinato ad essere rubato dalla terza immancabile ‘spia’ che non ci pensa un attimo a materializzarlo su carta provocando clamoroso scalpore mediatico nonché il ‘crimine’ che infine interrompe sia il racconto sia il complotto.

Raffaella Ridolfi è mamma di Riccardo. Pubblicista. Sue poesie sono nelle raccolte Arpanet Ogni parola ha un suono che inventa mondi con recensione di Giancarlo Pontiggia e Grand Tour. Altre poesie sono nelle collane del Filo Navigando nelle parole, HAIKU tre versi per la pace. Adora Marguerite Duras e i gialli di Lindsay Davis ambientati nella Roma imperiale. Ha una inspiegabile attrazione per il Portogallo.

Gianna Botti trascorre la vita fra Roma, Parigi e Marradi, il paese natale. Nella valigia non mancano mai le scarpe da ballo, la racchetta da tennis e il PC per scrivere. I precedenti romanzi Email a quattro zampe, All’ombra del gigante (Altromondo), L’acqua della vita (Calabria), le hanno valso numerosi riconoscimenti nazionali e ben 15 premi letterari.

Ti potrebbe interessare anche...