Faenza. Gli oggetti rinvenuti ora si potranno vedere anche su internet, sul sito del Comune.

Faenza. Gli oggetti rinvenuti ora si potranno vedere anche su internet, sul sito del Comune.
Il Comune di Faenza. Immagine di repertorio.

FAENZA. Da alcuni giorni per sapere se è stato ritrovato un oggetto smarrito o rubato non è più necessario recarsi presso l’Ufficio Oggetti Rinvenuti, ma si può farlo comodamente da casa entrando nel sito web del Comune di Faenza.

L’elenco degli oggetti ritrovati a Faenza e depositati presso l’Ufficio Oggetti Rinvenuti dell’Unione della Romagna Faentina è infatti pubblicato, continuamente aggiornato, sul sito comunale.

Accedervi è molto semplice: basta entrare nella home page del sito del Comune di Faenza (www.comune.faenza.ra.it), quindi cliccare su ‘Accedi alla sezione Guida ai servizi’, poi su ‘Ufficio Oggetti Rinvenuti’, dove è consultabile l’elenco degli oggetti suddivisi per categorie. Per un più facile riconoscimento da parte dei proprietari, di alcuni oggetti (chiavi, cellulari,…) sono pubblicate anche le foto. Per quanto riguarda l’eventuale ritiro degli oggetti, bisogna recarsi presso la Cassa Economale (piazza del Popolo 31 – tel. 0546 691180), aperta al pubblico il martedì e giovedì dalle ore 10.30 alle 13.30.  Biciclette e motocicli sono invece depositati nel magazzino comunale di via Chiarini 38 (tel. 0546 664388), aperto nella sola mattina del mercoledì, dalle 9.30 alle 12.30.

 

Ti potrebbe interessare anche...