Faenza. Si rinnova l’appuntamento con la Festa di San Lazzaro. Sabato il carnevale dei bambini.

Faenza. Si rinnova l’appuntamento con la Festa di San Lazzaro. Sabato il carnevale dei bambini.
carnevale generica

FAENZAUn tripudio di suoni e colori, una trentina di gruppi e carri mascherati, oltre 900 persone in costume e maschera: sono queste le cifre della ‘Festa di San Lazzaro’, in programma domenica13 marzo 2016 in corso Europa, a Faenza.

La 32^ edizione della manifestazione – organizzata dal Comitato San Lazzaro con la collaborazione della Banca di Credito Cooperativo ravennate e imolese, Confcommercio-Ascom Faenza, Radio Rcb e diverse realtà territoriali, con il patrocinio del Comune di Faenza, della Provincia di Ravenna e della Regione Emilia Romagna – sarà anche quest’anno preceduta dal Carnevale dei Bambini, che si terrà sabato 12 marzo.

Circa 300 alunni delle scuole dell’infanzia e delle scuole primarie di tutti gli istituti comprensivi di Faenza si ritroveranno sabato prossimo, alle ore 14.30, presso le scuole Carchidio Strocchi di corso Europa, da dove sfileranno fino in piazza della Libertà.  In centro i bambini potranno partecipare a tante iniziative e giochi organizzati per loro dai ragazzi dell’Oratorio Don Bosco della parrocchia S.P.Damiani.  In piazza ad attenderli anche gruppi musicali e solisti.

La manifestazione, al suo secondo anno, è realizzata con il contributo della Cassa di Risparmio di Ravenna spa.

Domenica 13 marzo, invece, protagonisti diventano i grandi, con il tradizionale Carnevale di San Lazzaro, che inizia già al mattino, alle ore 10.00, in piazza Fra Saba con la ‘Spassigeda de turtell…long e fiom’, organizzata dalle Guardie ecologiche volontarie di Faenza e Muoviti.  Nel pomeriggio, dalle ore 14.30, si entra nel vivo della festa, con i carri allegorici e le maschere a sfilare lungo corso Europa.

Aprono la sfilata le madrine della manifestazione, Martina Garavini e Martina Puglisi. Saranno inoltre presenti gli sbandieratori e musici under 15 del rione Borgo Durbecco, un gruppo mascherato proveniente dal Carnevale di Rijeka, la città croata gemellata con Faenza, il gruppo frustatori Cassani di Solarolo e il gruppo mascherato Comitato Boscarol di Verona.   Alle ore 17.00 sul palco centrale ‘Artisti rupestri’, spettacolo circense. Sono anche programmate esibizioni del Team Dance Borgo e delle atlete di ginnastica ritmica e danza dell’Associazione sportiva Diamante Torelli.

Speaker della festa, Maria, Enrico e Marco; dj Goffredo. Nella zona di Porta delle Chiavi diretta radiofonica di RadioRcb.  Per tutta la giornata in corso Europa funzionerà uno stand gastronomico dove si potrà gustare, fra l’altro, il rinomato ‘tortello di S.Lazzaro’.

Diverse anche le iniziative collaterali programmate nel week end: il 12 e 13 marzo presso Bg Arredamenti (corso Europa) mostra di pittura ‘Naturalmente’ e mostra ceramica ‘La Diva del fuoco’ di Antonio Caranti; domenica 13 marzo, alle ore 10.00, nella chiesa di San Lazzaro (via Emilia Levante), una santa messa per commemorare i caduti sulla strada; nel pomeriggio dalle 14.00, in corso Europa, esposizione di moto e scooter d’epoca; dalle 17.00 al circolo Anspi di S.Antonino live-aperitivo con patate fritte, birra e musica. Per consentire lo svolgimento della manifestazione sono inoltre previste molte modifiche alla viabilità. Già sabato 12 marzo, per il carnevale dei bambini, dalle ore 13.30 alle 15.30, sarà vietata la circolazione in via Carchidio, da via Forlivese a via S.Pellico. Domenica 13 marzo, dalle ore 7.30 alle 22.00, divieto di circolazione e sosta per tutti i veicoli in corso Europa (da via De Gasperi all’incrocio di via Renaccio-via Ponte Romano), via Case Nuove (da via Cicognani a piazza Lanzoni), piazza Lanzoni, via Torretta (da via Brussi a corso Europa) e nel controviale di corso Europa.  Dalle 9.00 alle 22.00, divieto di transito e sosta in via De Gasperi (da via Forlivese a via Cicognani), via Cicognani (da via De Gasperi a corso Europa), via Zuccoli, in un breve tratto di via Marcello e in piazza Fra Saba. Divieto di transito, infine, in via Pompignoli e via Mura Polveriera

Ti potrebbe interessare anche...