Emilia Romagna. Rimini. Turismo. Tour operator cinesi a caccia di bellezze artistiche a location per matrimoni.

Emilia Romagna. Rimini. Turismo. Tour operator cinesi a caccia di bellezze artistiche a location per matrimoni.
Gnassi Rose Wedding Rimini matrimoni cinesi

EMILIA ROMAGNA. Dal 14 al 18 marzo due tour operator cinesi saranno in Emilia per un educational tour – Provengono da Shanghai (Jinjiang Travel) e Guangzhou (Guangdong Nanhu Travel) e interessati ad inserire, nei programmi dei loro tour in Europa, destinazioni dell’Emilia Romagna con particolare interesse a location per matrimoni – Tappe a Rimini, San Marino, Cesenatico, Casa Artusi di Forlimpopoli, Bologna e Parmense. 

Rappresentanti di due tour operator cinesi saranno a Rimini e in Emilia Romagna dal 14 al 18 marzo. L’educational tour fa parte delle iniziative previste dall’azione promozionale ‘Campagna Riviera di Rimini sul mercato cinese’ promossa da comune di Rimini, Unione di Prodotto Costa e Apt Servizi.

I due tour operator, con target di clientela medio alta, provengono da Shanghai (Jinjiang Travel) e Guangzhou (Guangdong Nanhu Travel) e sono interessati ad inserire, nei programmi dei loro tour in Europa, anche destinazioni dell’Emilia Romagna con particolare interesse a location per matrimoni.

L’eductour fa seguito ad un’iniziativa promozionale realizzata l’anno scorso in regione. Dal 25 al 28 maggio 2015 – per promuovere l’Emilia Romagna come destinazione per coppie cinesi interessate a realizzare all’estero, durante la luna di miele, il loro album fotografico – è stato girato in Emilia Romagna un video promozionale alla presenza di 12 nuove coppie cinesi. L’idea è stata promossa dall’organizzatore di matrimoni cinese Rose Wedding in collaborazione della municipalità di Shanghai. Lo scorso 26 maggio, per suggellare il legame con la città di Rimini, è stato firmato anche un ‘Memorandum d’intesa’ tra il sindaco di Rimini Andrea Gnassi e un rappresentante della municipalità di Shanghai, alla presenza di 13 giornalisti provenienti dalla Cina e alle dodici coppie di sposi cinesi sono state consegnate pergamene-ricordo della loro visita.

Le due ospiti cinesi arriveranno a Rimini lunedì 14 marzo e, nel pomeriggio, è previsto un bike tour del centro storico seguito da uno shopping tour nei negozi del centro e la giornata si concluderà con una cena a base di eccellenze enogastronomiche del territorio nel Borgo San Giuliano. Martedì 15 marzo il programma prevede tappe al Castello Marcosanti di Torriana di Rimini (tradizionale location per matrimoni) cui seguirà un corso informativo, con degustazione, dedicato al Formaggio di fossa. Dopo una tappa a San Marino per il pranzo il tour proseguirà con una passeggiata sul lungomare di Rimini con focus dedicato alle possibili location per matrimoni, con particolare riferimento alla nuova ‘Casa dei matrimoni’ che sorgerà in Piazzale Boscovich. Dopo la visita ad alcuni alberghi riminesi del circuito Chinese Friendly una cena a base di eccellenze ittiche dell’Adriatico concluderà la giornata. Mercoledì 16 marzo le due ospiti raggiungeranno, a bordo di auto d’epoca, Santarcangelo di Romagna per visitare la Stamperia di tele romagnole ‘Marchi’ per poi trasferirsi a Cesenatico per una passeggiata lungo il porto canale e un pranzo a base di pesce. Nel pomeriggio, a Verucchio, è prevista una passeggiata nel borgo medioevale, una sosta-benessere nella SPA dell’hotel ‘Oste del Castello’, una degustazione di prodotti tipici presso il ristorante ‘Mastin Vecchio’. Giovedì l’eductour proseguirà a Casa Artusi di Forlimpopoli per un corso di cucina e, a Fiumana di Predappio, per una sosta al ‘Borgo Condé Wine Resort’. Nel pomeriggio trasferimento a Bologna per la visita al Mercato di Mezzo (con le sue rinomate boutique enogastronomiche) e alle Due Torri.  Le ospiti raggiungeranno poi il Parmense per una cena tipica e pernottare presso il Relais di Charme Antico Borgo Tabiano Castello. Venerdì 18 marzo, prima del volo di rientro in Cina, è prevista la visita all’Antico Borgo di Tabiano e al Fidenza Village, uno dei punti di eccellenza dello shopping in Emilia Romagna.

Ti potrebbe interessare anche...