Oggi le Aquile di Forlì volano a Modena per un allenamento congiunto

Oggi le Aquile di Forlì volano a Modena per un allenamento congiunto
Raphaela Folie e Valentina Diouf (Liu-Jo Modena), Martina Balboni (Volley 2002 Forlì)

In A2 mancano solo quattro turni alla fine della Regular Season, due dei quali la Volley 2002 li disputerà in casa (3 aprile Olbia e 10 aprile Soverato) e due in trasferta (26 marzo Aversa e 6 aprile Pesaro). Restare primi in classifica al termine della Regular Season è determinante in quanto significa promozione diretta in A1, senza passare dai Play Off.

Si prospettano perciò tre settimane di fuoco per le Aquile, che avranno inizio domenica prossima, 20 marzo, al Pala De Andrè di Ravenna, dove, alle 14.45, le ragazze di Angelo Vercesi si contenderanno il trofeo di Coppa Italia di Serie A2 contro Soverato, principale rivale di tutta la stagione, appaiata a Forlì al primo posto in classifica con 53 punti.
Per tenere alta la tensione in vista dei prossimi impegni e per ricambiare il favore alla Liu Jo che giovedì scorso è venuta ad allenarsi al PalaRomiti, mercoledì 16 marzo, coach Vercesi porta le sue Aquile al PalaPanini di Modena per un allenamento congiunto con Diouf e compagne, che si terrà a porte aperte, partire dalle ore 15.30 (inizio riscaldamento).
Giovedì scorso al PalaRomiti finì 3 a 0 per la Volley 2002 Forlì (25-23, 25-21, 25-17) con Tai Aguero in grande evidenza.
La domenica appena trascorsa ha portato successi sia a Modena che a Forlì. Le Aquile in trasferta a Monza hanno avuto ragione in tre set della Saugella, terza in classifica in A2. Dal canto loro le emiliane hanno ospitato Bolzano, fanalino di coda in A1 insieme a Firenze, imponendosi per 3 set a 1.
La Liu Jo, guidata da Alessandro Beltrami, con 15 vittorie e 7 sconfitte, è quinta in classifica in A1 con 43 punti, a un punto dal quarto posto occupato da Novara. Domenica ha vinto per 3 a 1 in casa contro Bolzano, ultima in classifica insieme a Firenze. Modena vanta nelle sue file giocatrici di altissima levatura tra cui l’opposto della nazionale Valentina Diouf, la centrale Raphaela Folie, il posto 4 Chiara Di Iulio, l’esperto libero Chiara Arcangeli, la nazionale ungherese Dora Horvath.
Tra di loro, oltre all’allenatore Alessandro Beltrami, che ha guidato la Volley 2002 Forlì nella stagione “bolognese” 2012-2013, vi sono due ex: la palleggiatrice Giulia Carraro, anch’essa con la Volley 2002 nel 2012-2013, e Chiara Di Iulio, a Forlì nel 2007-2008.

Ti potrebbe interessare anche...