Castel Bolognese. Alberta Tedioli sarò ospite del nuovo appuntamento con ‘Esperienze d’autore’.

Castel Bolognese. Alberta Tedioli sarò ospite del nuovo appuntamento con ‘Esperienze d’autore’.
Alberta Tedioli 'la contessa starpigna'

CASTEL BOLOGNESE. Prosegue a Castel Bolognese il ciclo di incontri letterari Esperienze d’autore 2016, promosso dall’Assessorato alla cultura e organizzato dalla Biblioteca comunale ‘Luigi Dal Pane’. Sabato 19 marzo, alle ore 16, presso la sala lettura della biblioteca, è previsto l’incontro con Alberta Tedioli, autrice del romanzo ‘La contessa starpigna’, edito da Tempo al Libro di Faenza.

Una persona è davvero starpigna quando resiste a tutto e a tutti – con tenacia e ostinazione – pur di raggiungere i suoi obiettivi. Ecco allora un universo parallelo, popolato di personaggi ironici e parossistici appartenenti a due realtà opposte: da un lato la campagna di chi parla ancora e solo in dialetto, dall’altro le nobili origini che non sempre corrispondono a nobili valori… Sul filo di questi contrasti, l’autrice sviluppa un romanzo avvincente in cui non mancano mistero, colpi di scena e… colpi di forbice. Una storia anch’essa un po’ starpigna, in cui tornerà a fare capolino anche il terribile Sparagnì…

Alberta Tedioli è nata e vive a Modigliana. Ha tre figli e un nipote. Ha fatto l’operaia, l’impiegata statale e da diversi anni vende libri vecchi nei mercatini dell’antiquariato e su internet. Ritiene che avere avuto il coraggio di intraprendere questo lavoro sia stata una grande opportunità della sua vita: conoscere e maneggiare tanta carta ingentilisce e arricchisce l’anima. Alberta sente il bisogno naturale di raccontare, di tradurre in letteratura la vita quotidiana. Pensa che il racconto, se viene dall’anima, purifichi gli eventi della vita. Non ha fatto studi alti, ma sa catturare il lettore con empatia e anche con simpatia. Scrive da molti anni nelle pubblicazioni del paese come l’Almanacco e E’ zóc ‘d Nadël. Ha pubblicato con Tempo al Libro Sparagnì l’avaro di Romagna e La Tiglia, Chino e gli altri e con Giraldi Le Corte del Capofreddo. Patrizia Gabrielli ha pubblicato molte sue citazioni nel libro Anni di novità e di tante cose edito dal Mulino. Scrive commenti sagaci e satirici sui social network, dove non fa mancare opinioni e critiche.

Esperienze d’autore si conclude sabato 26 marzo, con la presentazione del libro di poesie Cielo di metallo, di Roberto Zaccaria, pubblicato dalla casa editrice L’Arcolaio.

Per informazioni, Biblioteca comunale “Luigi Dal Pane” – Piazzale Poggi, 6 – Castel Bolognese – tel. 0546.655827

Ti potrebbe interessare anche...