Forlì. Fanzinoteca d’Italia. Quinta edizione della ‘Primavera Fanzinara’, tre mesi di eventi dedicati alla cultura.

Forlì. Fanzinoteca d’Italia. Quinta edizione della ‘Primavera Fanzinara’, tre mesi di eventi dedicati alla cultura.
Fanzinoteca d'Italia, Umiliacchi

FORLI’. Come ogni anno, dal 21 marzo alla Fanzinoteca d’Italia, sede Forlì (Via E. Curiel, 51), prenderà avvio il ritmo di ‘Primavera Fanzinara’, ben tre mesi di eventi e iniziative per vivere il mondo fanzinaro in tutte le sue sfumature e goderne una proposta unica, come unica in tutta Italia è la stessa Fanzinoteca. Nel corso di questa Quinta Edizione della ‘Primavera Fanzinara’ ci saranno alcuni appuntamenti imperdibili a cominciare dalle iniziative consolidate nel tempo come l’evento promosso dall’Unesco la ‘Giornata Internazionale della poesia’, nella bella cornice della sala fanzinara per lunedì 21 marzo, dalle 14 alle 18, si apriranno le porte della sede per tutti gli interessati di visitare l’esposizione consultabile di fanzine, le riviste degli appassionati, dedicate e rivolte al mondo poetico, disponibili alla visione e consultazione come disponibile sarà la presenza dell’esperto fanzinotecario. Gli appassionati e i curiosi dell’auto-edizione potranno scoprire e conoscere la vastità dell’editoria fanzinara guidati dal percorso delineato di un nutrito calendario di iniziative ed eventi proposti al ritmo vivace e gioioso delle fanzine. Per la partecipazione di ogni evento saranno donate, fino ad esaurimento, al pubblico fanzine in omaggio.

La Primavera Fanzinara da 5 anni proporne al pubblico interessato la realtà del mondo e dell’editoria fanzinara, produzione auto-edita in grado di offrire diversi modi di comunicazione e di fruizione, un occasione per constatare come la nostra società e l’individuale passione abbiano molte caratteristiche in comune. Il calendario 2016, davvero ricco, quest’anno comprende, oltre alle nuove edizioni di eventi passati, anche la serie di incontri della rassegna AperiComics, organizzato dalla Dot.ssa Martina Elisa Piacente, che vedrà la presenza di 8 autori locali, e no, dai più affermati ai giovani emergenti della Nona Arte. Da non perdere, inoltre, le varie iniziative collaterali e nuove che, per arricchire la proposta della Primavera Fanzinara 2016, presenteranno momenti di riflessione e di confronto generale. Tutti eventi in grado di ribadire la propria ispirazione originaria, alla base dei successi che la Fanzinoteca d’Italia riscontra anno dopo anno, quindi continueranno con una serie di interessanti iniziative aperte ai giovani e meno giovani, come le mostre intercambiabili che saranno allestite periodicamente pressol’Atrio EspositivoIl Maggio dei Libri e molti altri ancora che saranno resi noti per tempo.

La Primavera Fanzinara, come tutte le altre attività socio-culturali della Fanzinoteca d’Italia, si inserisce in quella fitta serie di proposte in grado di presentarsi come un mondo aperto agli stimoli sociali delle persone, grazie al contenuto e la comunicazione delle stesse fanzine. Sita nel Comune di Forlì, la Fanzinoteca d’Italia è una attività innovativa, l’unico luogo specifico in tutta la nazione dove si può rintracciare documenti introvabili altrove, dove poter studiare, partecipare ad incontri e dibattiti, o collaborare progetti legati alla società. Le fanzine insegnano, per chi desidera comprenderlo, che non è l’esteriorità delle cose che conta ma, in realtà, è il valore interiore di ciò che si desidera proporre, una unità forte e compatta in grado di far emergere il valore socio-culturale effettivo dell’individuo, un elemento chiave per la crescita personale, culturale e sociale. Dal 2010 ad oggi la sede fanzinotecaria si è conquistata un’attenzione particolare da parte del grande pubblico e degli addetti ai lavori per l’importante ruolo nazionale che è in grado si svolgere nella promozione della cultura alternativa. L’esclusiva ‘Biblioteca delle fanzine’ è disponibile con due aperture pubbliche settimanali, i pomeriggi di martedì e venerdì dalle 14.00 alle 18.00. Per conoscere dettagliatamente le iniziative e chiedere informazioni è disponibile il sito www.fanzinoteca.it o la e-mailfanzinoteca@fanzineitaliane.it

 

 

Ti potrebbe interessare anche...