Faenza. Tari. Per i rimborsi 2014 prorogato il termine per le domande al 15 aprile.

Faenza. Tari. Per i rimborsi 2014 prorogato il termine per le domande al 15 aprile.
tari generica

FAENZA. L’Amministrazione comunale ha deciso di prorogare il termine per la presentazione delle domande di rimborso della Tari 2014 ai nuclei famigliari in particolari condizioni di disagio economico sociale. Il termine, in scadenza il 31 marzo prossimo, è stato prorogato al 15 aprile 2016. La decisione è motivata anche dai tempi occorrenti per ottenere dall’Inps l’attestazione Isee che va allegata alla domanda (10-15 giorni). Ricordiamo che per avere il rimborso, totale o parziale della Tari, il reddito Isee deve essere inferiore a 12 mila euro. L’Amministrazione comunale ha stanziato complessivamente risorse per 80 mila euro per finanziare il rimborso della Tari 2014. Il fondo prevede inoltre indennizzi per i soggetti colpiti dall’alluvione di fine maggio 2014, già individuati dagli uffici comunali. Le domande di rimborso vanno presentate rivolgendosi ai Caf convenzionati in città.

Ti potrebbe interessare anche...