Gatteo. ‘Coppi e Bartali’. Tutto pronto per la prima tappa della gara ciclistica internazionale targata Gs Emilia.

Gatteo. ‘Coppi e Bartali’. Tutto pronto per la prima tappa della gara ciclistica internazionale targata Gs Emilia.
Gatteo Coppi Bartali

GATTEO. Si mobilita un intero territorio per la doppia tappa gatteese della “Coppi e Bartali”, la gara ciclistica targata Gs Emilia che per il quarto anno consecutivo porta il nome di Gatteo nel mondo riempiendo le strade di sano agonismo sportivo. Giovedì 24 marzo l’intera valle del Rubicone è quindi pronta ad accogliere gli oltre duecento ciclisti da tutto il mondo, che sfrecceranno sulle strade di Gatteo, Gambettola, Longiano, San Mauro e Savignano partendo di prima mattina proprio dalla centralissima piazza Vesi di Gatteo.

‘Un percorso nel cuore delle nostre terre – spiega il sindaco di Gatteo Gianluca Vincenzi – che causerà inevitabilmente qualche disagio, ma ancora più degli anni scorsi porterà al territorio visibilità mediatica, ricadute economiche e la festosa allegria che il ciclismo sa sempre donare ai territori che attraversa. I tifosi affolleranno piazze e strade per vedere sfrecciare i campioni Bradley Wiggins, Filippo Ganna e Mikel Landa, ma soprattutto per fare sentire al nostranissimo Manuel Belletti tutto l’affetto dei suoi conterranei’.

L’INDOTTO ECONOMICO

‘Coppi e Bartali’ si dimostra, ancora una volta, occasione di lavoro per decine di attività del territorio. Soggiornano infatti negli hotel di Gatteo Mare tutti i membri dello staff organizzativo e ben quattordici team di professionisti. Sei gli hotel gatteesi che hanno scelto di aprire fuori stagione per l’evento, mettendo a disposizione complessivamente le loro 303 camere con oltre 600 posti letto, a cui si aggiungono due strutture delle vicine Villamarina e Valverde, con altre 110 stanze disponibili con circa 210 posti letto.

A Gatteo Mare vengono ospitate, per tre notti, direzione, giura, commissioni tecniche e sanitarie, sponsor, autisti, polizia stradale, interpreti, allestitori, personale di segreteria, scorta e trasmissioni radio. Le nove squadre, da otto atleti ciascuna, sono invece alloggiate insieme ai propri dirigenti, preparatori atletici, medici e accompagnatori. A tutto il personale coinvolto nella manifestazione si aggiungono poi supporter e giornalisti, con troupe da tutta Europa e la trasmissione in diretta su Rai Sport e su un ricco pacchetto di canali televisivi esteri.

Clientela pressoché raddoppiata anche per gli esercenti gatteesi, in particolar modo bar e tabaccherie: l’alto numero di visitatori nelle piazze porta con sé un consistente indotto in termini di pasti, consumazioni al bar, vendita di giornali, sigarette e gadget, tanto da indurre qualche esercente a prolungare l’orario di apertura. Determinante è il meteo: negli anni i commercianti hanno toccato con mano quanto un arrivo di tappa baciato dal sole porti molta più clientela di un traguardo ‘bagnato’.

IL VOLONTARIATO

Oltre cento le intersezioni stradali da presidiare per consentire lo svolgimento della gara, con la Polizia Municipale dell’Unione Rubicone e Mare impegnata in strada al massimo delle forze: quaranta gli agenti in strada, con rinforzi anche dai Comandi di Bellaria, Val Marecchia e della Polizia Provinciale. Funzione di molti presidi, a monte e a mare del percorso, sarà proprio la presegnalazione e il reindirizzamento del traffico verso percorsi alternativi, per far sì che nessuno resti bloccato: ogni destinazione sarà raggiungibile tramite percorsi alternativi già consultabili sulla pagina Facebook della Polizia Municipale Unione Rubicone e Mare.

Massiccia anche la mobilitazione di volontari delle diverse società ciclistiche amatoriali a supporto delle forze dell’ordine: oltre 70 volontari saranno infatti impegnati lungo i circa 40 km di percorso mattutino tra mare e collina e nei 13,3 km della gara a cronometro pomeridiana con partenza in riva al mare. A dare man forte alla Municipale ci sono infatti i volontari esperti di Associazione nazionale Carabinieri e Pubblica Assistenza e delle società sportive Fiumicinese, Sidermec, Fausto Coppi, Medinox e Acsi, a cui si aggiungono altri cinquanta addetti – tra volontari e agenti – che si sono resi disponibili da San Mauro.

IL PULLMAN AZZURRO

Viaggia in tandem con la ‘Coppie Bartali’ anche il Pullman Azzurro della polizia stradale, l’aula scolastica multimediale itinerante dove gli agenti della Polizia Stradale diventano ‘maestri di sicurezza’ per i più piccoli. Lezioni di sicurezza stradale a base di giochi a tema, filmati e cartoni animati per imparare le regole della sicurezza giocando a bordo del colorato autobus che per tutta la giornata di giovedì 24 marzo accoglierà tutti in piazza Vesi a Gatteo approfittando delle vacanze di Pasqua.

LA VIABILITA’

Le modifiche alla sosta, nell’abitato di Gatteo, sono in vigore già dalle 8 di mercoledì 23 marzo, per protrarsi poi fino alle 24 di giovedì 24 marzo: sosta vietata su entrambi i lati di via Garibaldi, tra via Mazzini e via Don Ghinelli con divieto di transito dalle 15 di mercoledì alle 18 di giovedì.

Dalle 6 alle 18 di giovedì 24 divieto di sosta anche in via Giovanni XXIII e via Pascoli e nei due parcheggi di piazza Bassi (dietro il Comune) e piazza Broccoli. Negli stessi orari via Giovanni XXIII diventa a senso unico in direzione monte-mare, mentre l’intero percorso di gara verrà man mano chiuso momentaneamente al traffico nella fascia oraria dalle 9 alle 12.15, con divieto di sosta già dalle 6. Analoghe limitazioni al traffico, in mattinata, anche per i tratti di percorso nei Comuni limitrofi, con indicazioni già consultabili sui rispettivi siti comunali. Nei momenti di passaggio della gara anche il casello A14 Valle del Rubicone verrà temporaneamente chiuso in uscita.

Nel pomeriggio, a partire dalle 12, sono Gatteo Mare e Fiumicino ad essere interessate dall’entrata in vigore di divieti di transito e sosta fino alle 18.30, con una chiusura più prolungata delle vie interessate dalla gara a cronometro. Anche in questo caso il consiglio è fare riferimento ai percorsi alternativi indicati sulla pagina Facebook della Polizia Municipale Unione Rubicone e Mare.

Ti potrebbe interessare anche...