Ravenna. La giunta comunale ha dato il via al recupero dell’are ex Amga di proprietà di Officina del gas.

Ravenna. La giunta comunale ha dato il via al recupero dell’are ex Amga di proprietà di Officina del gas.
Il Comune di Ravenna. Immagine di repertorio

RAVENNA. La giunta comunale ha dato il via libera al Piano di recupero dell’area ex Amga di proprietà di Officina del gas srl situata nei pressi della Rocca Brancaleone.

Su proposta dell’assessore all’urbanistica Libero Asioli è stata approvata la delibera relativa al progetto e accolte in parte alcune delle sei osservazioni pervenute sul piano da parte di portatori di interesse, precedentemente esaminate dagli uffici tecnici comunali.

L’obiettivo principale del piano è la riqualificazione urbanistica dell’area prevedendo il recupero dell’edificio storico esistente per usi non residenziali, la valorizzazione delle antiche mura e la realizzazione di 60 unità residenziali, un’area verde con alberi, un parcheggio ad uso pubblico con accesso bidirezionale da via Venezia.

Un riguardo particolare viene riservato al tratto di antiche mura di origine romana i cui recupero e  riqualificazione verranno effettuati di concerto con le Soprintendenze archeologica e ai beni ambientali.

 

Ti potrebbe interessare anche...