Forlì. Postepay evolution: in provincia tagliato il traguardo delle 9mila certe elettroniche.

Forlì. Postepay evolution: in provincia tagliato il traguardo delle 9mila certe elettroniche.
Postepay Evolution Forlì

FORLI’. A Forlì Postepay Evolution taglia un nuovo traguardo: è stata infatti venduta la carta numero 9 mila (in Romagna 29 mila) a conferma dell’apprezzamento espresso dalla clientela che ne ha colto i vantaggi, la semplicità d’uso e la sicurezza nelle operazioni di pagamento, soprattutto per gli acquisti on line.

Il forlivese Gianpaolo Gramellini è il cliente “9.000” della provincia di Forlì che ha ritirato la Postepay Evolution all’ufficio postale di piazzale della Vittoria. L’insegnante di scuola media superiore, da tempo cliente di Poste Italiane, si è subito incuriosito del nuovo strumento elettronico che lo agevola soprattutto per gli hobby e i viaggi.

In Italia la Postepay Evolution ha toccato quota 2 milioni di carte emesse.

La carta Evolution infatti, alla quale è associato un codice Iban, trasforma la Postepay ricaricabile in un conto corrente tascabile, aggiunge alle tradizionali funzioni di una “prepagata“ i principali servizi di un conto corrente, sicuro e semplice da usare in Italia e all’estero grazie all’accettazione globale del circuito MasterCard.

Il successo di PostepayEvolution consolida il primato di Poste Italiane nel mercato nazionale delle carte prepagate, con 13,5 milioni di Postepay vendute, e ne fa la leader assoluta tra le emittenti europee.

Poste Italiane ha avvicinato in questi anni larghe fasce della popolazione all’uso di strumenti digitali di pagamento, favorendo la diffusione della moneta elettronica e contribuendo ai programmi internazionali di “guerra al contante”. Postepay  ha assicurato al tempo stesso supporto alla crescita dell’e-Commerce in Italia: il 25% degli acquisti on line nel nostro Paese infatti viene effettuato con una carta Postepay.

Ti potrebbe interessare anche...