Romagna. Pasqua in Riviera. Boom di prenotazioni online. Albergatori: ‘Soddisfatti, il bel tempo ha aiutato’.

Romagna. Pasqua in Riviera. Boom di prenotazioni online. Albergatori: ‘Soddisfatti, il bel tempo ha aiutato’.
riviera romagnola

ROMAGNA. Pasqua ‘bassa’ ma solo sul calendario: nonostante la data anticipata, grande l’interesse degli utenti web per gli hotel della riviera romagnola, soprattutto Rimini e Riccione. Lo dimostrano i dati emessi dalla web agency riminese Info Alberghi Srl, relativi al comportamento degli utenti sul portale di promozione turistica www.info-alberghi.com, che pubblicizza 1082 hotel sulla costa.

Nel periodo di riferimento dal 1° febbraio al 28 marzo 2016, la pagina ‘pasqua-riviera romagnola’, creata ad hoc per contenere gli hotel con offerte specifiche per Pasqua, è stata visualizzata 28.706 volte, più del doppio rispetto allo scorso anno. A questo dato, si aggiungono le statistiche relative alle diverse località, per ciascuna delle quali era stata creata una pagina tematica dedicata alle offerte di Pasqua: le ricerche degli utenti si sono concentrate per lo più su Rimini (25.225 visualizzazioni della pagina ‘pasqua-rimini’), Riccione (16.139 visualizzazioni), Cesenatico (6.803), Milano Marittima (5.728) e Cattolica (5.492).

Rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso, l’incremento più alto ha visto protagonista Cesenatico (+ 22%), seguita da Riccione (+ 11%) e  Rimini (+ 3%).

Merito del bel tempo, ma anche degli eventi e delle attrazioni organizzate dalle amministrazioni comunali, come confermano alcuni albergatori.

‘Abbiamo pubblicato delle offerte, ma ci ha aiutati molto pubblicizzare sul nostro sito gli eventi di Riccione: il Green Park, soprattutto, ha attirato molti turisti’ afferma Gilberto Aluigi, titolare dell’Hotel Flamengo di Riccione. ‘Abbiamo riempito l’hotel per l’80% andando al di là delle nostre aspettative. Molte prenotazioni sono arrivate nell’ultima settimana, complice sicuramente il bel tempo.’

Della stessa opinione anche Marina Metalli dell’Hotel Jorena di Rimini: ‘La Pasqua è andata benissimo sia come riempimento dell’hotel sia come numero di richieste. Abbiamo riempito tutte le nostre 40 camere, con molte conferme arrivate proprio nell’ultima settimana una volta note le previsioni meteo positive.’ Tra i clienti, soprattutto coppie e famiglie, molti sono clienti che tornano ogni anno. Tra gli habitué, però, anche le tariffe: ‘I prezzi sono gli stessi di 3 anni fa, per cui purtroppo anche riempiendo l’hotel, quello che resta è sempre meno’.

Un dato interessante, riconfermato in occasione delle prenotazioni di Pasqua, riguarda la modalità di navigazione che, nel periodo di riferimento (1/02-28/03/2016), attesta vincente il mobile (smartphone), seguito da desktop e tablet. Un dato che, messo in relazione con l’aumento del traffico sul portale nelle pagine dedicate alla Pasqua, fa riflettere sui nuovi trend della comunicazione turistica: gli hotel non possono più essere vecchie strutture uguali nel tempo, ma devono lavorare sulla promozione online proponendo offerte a tema e con uno sguardo attento alle nuove tecnologie e alle abitudini di navigazione degli utenti, oggi sempre più legate ai dispositivi mobili.

Ti potrebbe interessare anche...