Fusignano. Teatro. Al Moderno la commedia dialettale ‘Un sa mai quel che po’ zuzedar!’.

Fusignano. Teatro. Al Moderno la commedia dialettale ‘Un sa mai quel che po’ zuzedar!’.
teatro moderno di Fusignano (foto di repertorio)

FUSIGNANO. Continua al maggio al Teatro Moderno di Fusignano, in corso Emaldi 32, la rassegna di teatro dialettale. Venerdì primo aprile alle 21 saliranno sul palco gli attori del Gad ‘Città di Lugo‘ con la commedia di Paola Mazzotti intitolata Un sa mai quel che po’ zuzedar!.

Si prosegue il 15 aprile con la compagnia dialettale ‘CDT La Rumagnola’, che presenta Mört un pêpa di Guido Lucchini; il 22 aprile ospite la Compagnia dialettale fusignanese, che si esibirà nella commedia di Sabino Guittoni E testament de carador.

L’ultimo appuntamento, il 6 maggio, è intitolato Cancan Romagna e vedrà l’esecuzione di musica e poesia della Belle Époque; sul palco Stefano Martini (violino), Egidio Collini (chitarra), Fabio Gaddoni (violoncello) e Giuseppe Bellosi (voce).

I biglietti costano 6 euro. La prevendita dei biglietti viene effettuata nelle sere di spettacolo dalle 20, al Teatro Moderno. La rassegna è promossa dalla parrocchia di Fusignano, in collaborazione con AUSER di Fusignano. Per ulteriori informazioni, contattare il numero 0545 954194, email  info@cinemateatrofusignano.it.

Ti potrebbe interessare anche...