Lugo. Al teatro Rossini una serata di beneficenza per l’Aido.

Lugo. Al teatro Rossini una serata di beneficenza per l’Aido.
I Flints

LUGO. Sabato 2 aprile alle 20.30 al Teatro Rossini di Lugo inizierà una serata solidale in compagnia di Aido Bassa Romagna.

Dopo i saluti del sindaco Davide Ranalli e del presidente dell’Aido Enrico Flisi, ci sarà la presentazione del libro L’amore infinito di Renzo Boni. A seguire, i Flints daranno vita al concerto ‘Chitarra, amore mio’, per un viaggio nel mondo del rock e del pop, con brani dai repertori di gruppi come i Beatles, i Rolling Stones, i Pink Floyd. Il concerto sarà presentato da Giacomo Sebastiani, vice-presidente della Madel. La partecipazione di artisti sarà numerosa, dai ballerini rock ‘n’ roll alla tribute band dei Rolling Stones, dai ragazzi musicisti della scuola media ‘Gherardi’ ai cantanti Marzia Gagliardi e Franco Vespignani.

La serata sarà occasione anche per rilanciare il progetto ‘Una scelta in Comune’, che permette a chi richiede o rinnova la carta d’identità di esprimere il proprio consenso o diniego alla donazione dei propri organi e tessuti firmando un semplice modulo. Il progetto, attivo in tutti e nove i comuni dell’Unione da novembre 2015, ha già dato importanti risultati: basti pensare che nei primi due mesi dall’attivazione sono arrivati 207 consensi, a fronte di una media annuale precedente di circa 100 consensi.

Il costo della serata è di 15 euro. Il ricavato della serata sarà devoluto ad Aido Bassa Romagna. La prevendita dei biglietti è disponibile alla tabaccheria Ricci Picciloni di via Acquacalda 138 a Lugo (telefono 0545 25011), oppure alla biglietteria del Teatro Rossini a partire dalle 19 il giorno dell’evento.

L’iniziativa è organizzata da Aido Bassa Romagna in collaborazione con l’associazione culturale Entelechia e con il patrocinio dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna.

 

 

Ti potrebbe interessare anche...