Le aquile di Forlì volano a Pesaro in trasferta

Le aquile di Forlì volano a Pesaro in trasferta
Sara Ceron (centrale volley 2002 forlì)

Al termine della partita vinta domenica scorsa al PalaRomiti contro Olbia, coach Angelo Vercesi aveva dichiarato “Per raggiungere il nostro obiettivo dobbiamo fare un passo alla volta e anche questa sera un passo avanti lo abbiamo fatto. Ora parliamo di Pesaro, una squadra giovane, che difende molto bene e che, incontrandola in trasferta, può darci qualche fastidio”.

Dopo un avvio di stagione un po’ stentato, infatti, la squadra guidata da Matteo Bertini, cresciuto a Bergamo e da quattro stagioni a Pesaro, ha disputato un ottimo girone di ritorno e ora è in un momento di grande forma. Domenica si è imposta in trasferta al tie break nel derby marchigiano contro Filottrano, superando le conterranee in classifica e insediandosi al quarto posto.
Il turno infrasettimanale riserva perciò un compito arduo alle Aquile di Forlì che ce la metteranno tutta per non lasciare nulla sul campo di Pesaro, fornendo un’altra prova di carattere, in vista dello scontro finale di domenica prossima al PalaRomiti contro Soverato (mercoledì sera impegnata in casa contro Caserta). Dopo la finale di Coppa Italia di Ravenna, terminata con il meritatissimo successo delle Aquile, quella di domenica 10 aprile sarà la madre di tutte le partite di questa stagione di A2 che volge al termine.

I PRECEDENTI
Quest’anno Forlì e Pesaro si sono già incontrate quattro volte. A Cesenatico, in precampionato Aguero e compagne prevalsero sulle marchigiane per 3 a 1. Il secondo scontro avvenne in occasione della dodicesima giornata di andata al PalaRomiti e anche allora vinsero le Aquile di Forlì col punteggio tondo di 3 a 0. Nelle semifinali di Coppa Italia prevalse Forlì in entrambi gli incontri: 3 a 0 all’andata a Pesaro e 3 a 1 al PalaRomiti, con Vercesi appena rientrato sulla panchina romagnola.
Nella storia dei confronti ufficiali la bilancia pende invece a favore della squadra marchigiana che su 25 incontri disputati ha avuto la meglio su Forlì in 16 casi.

LE EX
Oltre ad Angelo Vercesi (a Pesaro nella stagione 2006-2007 come assistente allenatore e nel 2007-2008 e 2009-2010 come allenatore), unica ex della partita sarà Laura Saccomani che ha giocato a Pesaro dal 2009 al 2012.

ORARIO E ARBITRI

Questa sera il fischio d’inizio è fissato per le ore 20.30. Dirigeranno l’incontro i signori Maurizio Merli e Fabio Toni.

LE AVVERSARIE

Il progetto Volley Pesaro è nato nell’estate del 2013 dall’unione delle due società pesaresi Snoopy e Robursport, che si unirono per dar proseguire l’attività pallavolistica portata avanti separatamente per oltre trent’anni. Prima di allora la Robursport aveva scritto pagine indimenticabili di storia del volley italiano, vincendo tre scudetti consecutivamente tra il 2008 e il 2010. Nella passata stagione la squadra pesarese ha dominato il girone C di serie B1, terminando al primo posto, in virtù dei 24 successi conseguiti su 26 gare disputate.
Quest’anno Pesaro ha confermato in blocco la squadra che lo scorso anno centrò la promozione, inserendo due giocatrici di livello: il posto 4 ungherese Rita Liliom e Federica Mastrodicasa, l’esperto centrale, che ha all’attivo due promozioni dalla A2 alla A1: a Giaveno e a San Casciano dove ha giocato in A1 lo scorso anno.
Alla fine del 2015 si è aggiunta al gruppo guidato da Matteo Bernini il libero Alessia Ghilardi che, nella passata stagione, ha giocato in A1 con Montichiari.

LE DICHIARAZIONI

Alla vigilia della partita coach Angelo Vercesi ha dichiarato: “Pesaro è una squadra giovane, ben organizzata, che difende bene e sbaglia pochissimo. La partita di mercoledì sera sarà senz’altro diversa da quelle giocate prima contro di loro che in più giocano in casa e vogliono confermare il quarto posto in classifica. Non solo per questo, ma anche come livello tecnico sarà come una finale, sia per noi che per loro. dal canto nostro, noi ci siamo allenati bene in questi giorni e siamo tutti pronti per affrontare questa trasferta con grande rispetto e determinazione”.

IL ROSTER DELLA VOLLEY 2002

Allenatore: Angelo Vercesi Vice allenatore: Michele Briganti.

Palleggiatrici: Balboni (5) Bonciani (6). Centrali: Ceron (4), Strobbe (7), Assirelli (13), Klimovich (15).

Attaccanti: Smirnova (1), Ventura (3), Guasti (8), Saccomani (10), Aguero (12). Liberi: Gibertini (9), Ferrara (11).

Ti potrebbe interessare anche...