Ravenna. Tutti in bicicletta per scoprire l’arte contemporanea cittadina.

Ravenna. Tutti in bicicletta per scoprire l’arte contemporanea cittadina.
Pedalata 2012

RAVENNA. Sabato prossimo è in programma il primo itinerario in bicicletta alla scoperta dell’arte contemporanea cittadina: dal Parco della Pace di Via Marzabotto al Parco delle Arti e dello Sport – Pala de André di Viale Europa. La meta del Pala de Andrè è legata alla prima rappresentazione teatrale, prevista alle 19, a cura dell’associazione Ribellarti che avrà come scenario l’opera Grande Ferro R realizzata dall’artista Alberto Burri e situata nell’area del palazzo.  

L’iniziativa è a cura degli Assessorati alla Cultura e all’Ambiente e Sport, in collaborazione con l’Accademia di Belle Arti e il Gruppo “AmicinBici: FIAB,Legambiente Circolo Matelda Ravenna,UISP e altre associazioni.

A questo primo appuntamento seguiranno altre successive pedalate alla scoperta delle tante testimonianze di arte contemporanea presenti sul nostro territorio urbano. Il programma prevede alle ore 15.30 il ritrovo dei partecipanti al Parco della Pace di Via Marzabotto e una visita guidata alle otto opere d’arte presenti nel Parco della Pace.

L’itinerario in bicicletta è il seguente: Parco della Pace – via Marconi, Viale Berlinguer: breve sosta per visionare l’opera “OMNIA VINCIT AMOR” di Antonio Violetta,  Viale Gramsci – Viale Po – Via Panfilia – Via Rubicone – Via circonvallazione Canale Molinetto – Via Bellucci, Pala de André – Visita guidata al “Grande Ferro R” di Alberto Burri e alle altre opere presenti.

Infine alle ore 19 presso il Pala de Andrè si svolgerà una performance di ‘Sculture Sonore Teatro: il grande Ferro R’ a cura di Associazione RibellArti in collaborazione con Collettivo Antartide. Ingresso libero. La performance prevede la realizzazione di un’opera d’arte a cura di Abra Degli Esposti con l’utilizzo di materiali ‘usati’ già presenti nelle opere di Burri: sacchi di juta e plastica. La realizzazione dell’opera si fonderà con i suoni, provenienti dal Grande Ferro R che prenderà vita con la tromba di Simone Marzocchi e le percussioni di Jacopo Biserni. Voce di Gianluca Viscuso.

Le opere verranno presentate ai partecipanti dagli studenti dell’Accademia di Belle Arti di Ravenna che consegneranno una scheda descrittiva ai visitatori.

Ti potrebbe interessare anche...