Reggio Emilia. Referendum trivelle. Supporto al voto per gli elettori non deambulanti o portatori di disabilità.

Reggio Emilia. Referendum trivelle. Supporto al voto per gli elettori non deambulanti o portatori di disabilità.
voto, foto di repertorio

REGGIO EMILIA. In occasione delle consultazioni elettorali del prossimo 17 aprile, si ricordano agli elettori le possibilità di supporto al voto che la normativa prevede.

Gli elettori non deambulanti possono votare in una sezione esente da barriere architettoniche, diversa da quella di appartenenza, se questa non garantisce pari requisiti. 

L’elettore che presenta una menomazione fisica o sensoriale che incide sulla sua capacità di esercitare autonomamente il diritto di voto può votare con l’aiuto di un accompagnatore di fiducia.  

Si precisa che i certificati per l’accompagnamento all’interno del seggio, potranno essere rilasciati soltanto ai soggetti che presentano impedimenti riconducibili alla capacità visiva e alla capacità di movimento degli arti superiori; in particolare si richiama quanto indicato dalla Regione Emilia-Romagna nella nota del 3.7.2001, prot. N.ASS/PRC/01/29836, che testualmente citiamo: ‘poiché il certificato deve essere richiesto e rilasciato solo al diretto interessato, quest’ultimo dovrà essere ben consapevole delle motivazioni per cui ne fa domanda e dell’uso cui esso è destinato, situazione che difficilmente si può pensare ipotizzabile nei casi di soggetti affetti da gravi patologie che compromettano le funzioni superiori (es. demenze, gravi deficit intellettivi)’.

Nei due casi precedenti l’elettore dovrà presentare al presidente del seggio un certificato medico rilasciato dal medico del Servizio di Igiene e Sanità Pubblica/Medicina legale dell’AUSL.

Gli elettori che richiedono il certificato si dovranno presentare personalmente e muniti di:

documento di identità,

certificato elettorale,  documentazione medica in loro possesso.

Si ricorda che la Legge 17/2003 ha previsto la possibilità, a cura del Comune, di una annotazione definitiva sulla tessera elettorale personale, eliminando così la necessità di acquisire certificazioni in occasioni di eventuali successive consultazioni elettorali.

I certificati potranno essere rilasciati agli interessati nelle settimane precedenti le giornate elettorali e nella giornata elettorale di domenica 17 aprile, secondo gli orari di ambulatorio delle sedi distrettuali e periferiche dei Servizio di Igiene e Sanità Pubblica di seguito dettagliati.


Ti potrebbe interessare anche...