Faenza. Domani inaugura il nuovo studio fotografico TB Studio Project Art Photo.

Faenza. Domani inaugura il nuovo studio fotografico TB Studio Project Art Photo.
fotografia, immagine di repertorio

FAENZA. Si chiama TB Studio Project Art Photo ed è il nuovo studio fotografico che inaugurerà a Faenza sabato 7 maggio alle 17 in via Caffarelli 11, alla presenza del Sindaco Giovanni Malpezzi.

TB Studio nasce dall’incontro quasi casuale di Luca e Max e dalla loro comune passione per la fotografia.  I due amici hanno alle spalle lunghi anni di ‘gavetta’ ed esperienza in ambiti diversi: Luca, napoletano, ha potuto per anni collaborare con il Tarantino Studio, sviluppando la tecnica e stimolando sempre più la propria creatività. Max, dal canto suo, ha sempre avuto come sua inseparabile compagna una Canon, e questo gli ha permesso di avere una crescita più introspettiva. La fusione tra i due modi di concepire la fotografia ha dato vita al progetto che oggi prende il nome di TB Studio Project Art Photo.

Lo Studio è in grado di realizzare servizi fotografici di qualsiasi natura, dai matrimoni agli eventi sportivi, fino alla fotografia aziendale: ‘Nei nostri servizi cerchiamo di mantenere una linea sobria – spiegano i titolari -; quando siamo all’opera ci presentiamo sempre con grande semplicità, per creare la giusta sinergia con i soggetti da immortalare, e questo ci permette di avere risultati di grande naturalezza’.

Per la giornata inaugurale, gli avventori potranno avere un assaggio di ciò che Luca e Max proporranno, oltre all’allestimento di un’esposizione pittorica di Davide Lega, artista faentino, e un’esposizione fotografica di Marcello Di Benedetto, fotografo appassionato al mondo dello spettacolo.   ’Abbiamo scelto di aprire un negozio a Faenza non solo perché è la città in cui viviamo, ma anche perché vogliamo contribuire a rendere ancora più nobile e apprezzata la città stessa – rivelano Max e Luca -; saranno tante le iniziative che coinvolgeranno personaggi faentini di spicco e giovani artisti, tutti con il comune denominatore di rendere Faenza un luogo sempre più bello’.

‘Abbiamo cercato di trasformare una terrazza piuttosto malconcia in un luogo di ritrovo e di esposizione di opere – aggiungono -, proprio per ribadire la nostra volontà di promuovere l’arte come forma di deterrente contro i tanti fenomeni negativi dei nostri tempi, che crediamo si possano contrastare solo con la cultura’.   Le iniziative che vedranno come protagonista ‘La terrazza dell’arte’ sono tante: per esempio, sarà predisposto un set esterno per i corsi di fotografia, un parco giochi in occasione di corsi di pittura per i più piccoli, e uno spazio per accogliere la clientela all’aperto nei periodi giusti.

Per ulteriori informazioni, contattare il Consorzio Faenza C’entro al numero 0546 061945, email info@faenzacentro.it.

Ti potrebbe interessare anche...